Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conte premier per la pace: "Cinque fucili in meno per il progetto di Rondine"

Il presidente del consiglio ospite della cittadella: "Un gesto simbolico ma concreto". L'abbraccio con monsignor Bassetti, presidente della Cei

 

«Confermo l’adesione alla campagna Leaders for Peace e vi porto un gesto piccolo, simbolico, ma concreto: cinque fucili. La nostra Difesa rinuncia all’acquisto di cinque fucili per sostenere la vostra campagna». Con queste parole il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, durante la visita di questa mattina a Rondine Cittadella della Pace, ha confermato l’impegno preso a febbraio, quando firmò l’appello di “Leaders for Peace” dichiarando che avrebbe spostato il costo di un’arma dal bilancio della Difesa in borse di studio per formare leader di pace.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento