Consiglio comunale in videoconferenza: variazioni al bilancio e al piano delle opere pubbliche

Nuova seduta del consiglio comunale, ma sempre da remoto. Le interrogazioni e i temi all'ordine del giorno

Torna a riunirsi il consiglio comunale, con la convocazione fissata dal presidente Alessio Mattesini per martedì 30 giugno alle ore 9. Anche questa seduta si svolgerà in videoconferenza e potrà essere seguita in streaming sul canale Youtube del Comune di Arezzo. Ai consiglieri che a casa non dispongono di una connessione internet stabile verranno messe a disposizione cinque postazioni in sala Giostra del Saracino dotate di wifi. I cittadini, come sempre, troveranno nella home page del sito del Comune di Arezzo tutti i riferimenti per assistere alla diretta video. Fra le pratiche in discussione, dopo lo svolgimento delle interrogazioni, ci sono la variazione al bilancio di previsione 2020/2022 e modifica del regolamento sulla Tari (assessore Merelli); la variazione del programma triennale dei lavori pubblici 2020/2022 (assessore Gamurrini); la modifica al regolamento per la realizzazione delle opere di urbanizzazione da parte di soggetti privati (assessore Sacchetti); l'acquisizione a titolo gratuito di un tratto di viabilità in località San Zeno (assessore Nisini).  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'ordine del giorno anche gli atti d'indirizzo sull'intitolazione di un giardino a Norma Crosetto, medaglia d'oro al merito civile, e a Guido Guidotti Mori, Podestà, Prefetto e imprenditore (consigliere Roberto Bardelli); sul duecentesimo anniversario della nascita del dottor Francesco Sforzi, "il medico dei poveri" (consigliere Donato Caporali); sulla deposizione di una corona di alloro al Sacrario di Basovizza e sulla intitolazione di una piazza ai caduti delle Forze dell'Ordine (consigliere Giovanna Carlettini); sulla intitolazione strade a vittime di femminicidio: Maria Bonini Fiumicelli e Ida Cartocci (consiglieri Meri Stella Cornacchini e Jacopo Apa).​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento