Ghinelli sull'Arezzo: "Unica soluzione, il fallimento con esercizio provvisorio. Ci ho messo la faccia"

La "soluzione Ghinelli" è chiara: il primo cittadino l'ha illustrata in apertura di consiglio comunale questa mattina. Il tema è quello scottante dell'Arezzo. Le parole del sindaco erano già state pronunciate in settimana. "Mi sono inventato...

consiglio-comunale-aperto (21)

La "soluzione Ghinelli" è chiara: il primo cittadino l'ha illustrata in apertura di consiglio comunale questa mattina. Il tema è quello scottante dell'Arezzo. Le parole del sindaco erano già state pronunciate in settimana.

"Mi sono inventato una strada mia per intervenire in questa situazione - ha esordito Ghinelli - visto che in passato nulla di simile è stato fatto e l'Arezzo fallì. La squadra è uno dei simboli della città e passare attraverso un fallimento di quel tipo darebbe un'ulteriore immagine negativa dopo quanto ci siamo sorbiti negli ultimi tempi".

Quale soluzione dunque? "L'unica possibilità a mio avviso - ha ribadito Ghinelli - è quella di passare attraverso un fallimento con una gestione provvisoria che traghetti l'Arezzo alla fine del campionato, mantenendo così la propria posizione in classifica. Al termine il commissario potrà vendere il titolo sportivo. Così l'Arezzo potrà mantenere titolo, classifica e nome. E' un po' la stessa cosa che sta accadendo a Vicenza".

Ghinelli ha ricordato il colloquio riservato con presidente del tribunale: "Ci ho messo la faccia e la LegaPro ha visto la nostra disponibilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Intendo esprimere la mia soddisfazione per la decisione assunta dal presidente di Lega Pro di rinviare la partita Arezzo-Livorno. Una scelta che consente, a coloro che si stanno adoperando per trovare una via d’uscita seria alla difficile crisi che ha travolto l’Us Arezzo, di avere più tempo a disposizione per cercare una soluzione concreta. Le condizioni che avrebbero caratterizzato lo svolgimento del derby toscano e la situazione di incertezza sul futuro della società aretina sono tali infatti da aver suggerito lo spostamento ad altra data.

Ringrazio la Lega Pro per la sensibilità dimostrata. In particolare un sentito ringraziamento al segretario Francesco Ghirelli per l'impegno profuso nelle operazioni di salvataggio della squadra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento