rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

La Cisl va a congresso, verso il rinnovo della segretaria provinciale Silvia Russo

L'appuntamento è fissato all'hotel Minerva per il 3 e il 4 febbraio. Due giorni di lavoro al termine dei quali saranno espresse le votazioni. Nessuna sorpresa all'orizzonte per la segreteria provinciale

La Cisl si appresta a iniziare la sua due giorni di congresso per il rinnovo delle cariche. L'appuntamento è fissato all'hotel Minerva con inizio giovedì 3 e prosecuzione dei lavori il giorno successivo.

Oltre ai delegati eletti in tutti i luoghi di lavoro con un lungo e delicato percorso causa pandemia, sono stati invitati gli interlocutori politici del territorio: la presidente della provincia Chiassai Martini; i presidenti delle 5 conferenze territoriali dei sindaci: Tanti, Chienni, Vagnoli, Innocenti e Meoni; rappresentanti politici della Regione e del Parlamento. Il direttore della Camera di Commercio Industria e Artigianato in rappresentanza di tutte le categorie merceologiche e naturalmente i segretari generali di Cgil e Uil Arezzo. All'apertura dei lavori saranno presenti il segretario nazionale confederale Giorgio Graziani e il segretario generale toscano Ciro Recce.

"Il Congresso è un momento fondante della vita del sindacato nonché un processo democratico di confronto, condivisione e progettazione che si rinnova ogni 4 anni e dove i delegati, in rappresentanza di tutti gli iscritti, scelgono i dirigenti e i futuri obiettivi dell’organizzazione per il quadriennio che seguirà" scrivono dal sindacato. 

Ma non sono previste sorprese. Il ruolo di segretaria provinciale spetterà sempre a Silvia Russo che finora era subentrata al precedente segretario che aveva raggiunto i limiti di età. 

"Questo Congresso viene celebrano in un delicato momento per la vita dell’intero Paese, per i lavoratori e per tutti i cittadini. La pandemia continua a condizionare ogni settore lavorativo ed anche il nostro territorio ha subito e sta subendo forti pressioni. La frase “Esserci per cambiare” (Tina Anselmi), ben riassume i temi di discussione che partono da una rapida riflessione sul passato ed in particolare dall’attenzione ai bisogni di lavoratori e pensionati per arrivare oggi agli impegni concreti per il futuro con tanta attenzione ai giovani."

Il programma del congresso

Inizio alle 14,20 di giovedì 3 febbraio con la registrazione dei partecipanti e a seguire alle 15,30 la relazione del segretario Silvia Russo e alle 16,30 il saluto dei vari ospiti istituzionale per arrivare alle 19,00. I lavori riprenderanno alle 9,00 del 4 febbraio: nell’arco della mattinata si terranno votazioni, scrutinio e dibattito; mentre, nel pomeriggio alle 15,00, con la ripresa dei lavori si insedierà il nuovo consiglio generale e si procederà alla elezione del segretario provinciale e della sua segreteria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cisl va a congresso, verso il rinnovo della segretaria provinciale Silvia Russo

ArezzoNotizie è in caricamento