Attualità

Il comune di Castiglion Fiorentino esce dall’Uncem

Il consiglio comunale ha deliberato di uscire da Uncem. Lo ha fatto durante l’ultimo consiglio comunale con i voti favorevoli del gruppo “Libera Castiglioni” e del “Partito Comunista dei Lavoratori”. In pratica è stato deciso di non aderire al...

Il consiglio comunale ha deliberato di uscire da Uncem. Lo ha fatto durante l'ultimo consiglio comunale con i voti favorevoli del gruppo "Libera Castiglioni" e del "Partito Comunista dei Lavoratori". In pratica è stato deciso di non aderire al progetto di rilancio dell'associazione in quanto i benefici non giustificano il pagamento della quota annuale richiesta dall'associazione.

"Se una cosa non va o non serve è bene uscire anche in virtù del momento di crisi che stiamo attraversando. Inoltre, il comune di Castiglion Fiorentino già aderisce all'ANCI e utilizza i suoi servizi quindi è inopportuno aderire ad una associazione che non ha dato almeno al comune di Castiglion Fiorentino nessun apporto. Gli effetti per le attività degli uffici sono pari a zero e quindi abbiamo avvertito l'esigenza di uscire dall'associazione dopo aver fatto lo stesso tipo di esame e di discussione anche per ANCI" dichiara Giovanni Turchi vice sindaco con delega alle associazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune di Castiglion Fiorentino esce dall’Uncem

ArezzoNotizie è in caricamento