Attualità

Prevenzione giovani, a Sansepolcro nasce il comitato Nessunisola

Nessunisola opererà con le scuole, con le istituzioni e con le associazioni del territorio

Nessunisola è un comitato formato da genitori, educatori ed insegnanti nato nel settembre di quest’anno nell’ambito di Pre-Gio (Prevenzione Giovani) della Asl Toscana Sud Est (distretto Arezzo-Casentino-Valtiberina), con la collaborazione degli assessorati istruzione, sanità, sport e pari opportunità del comune di Sansepolcro.

Il comitato nasce con l’obbiettivo di creare un gruppo di adulti consapevoli delle loro responsabilità e capacità educanti nella comunità di riferimento (Valtiberina) e ha la volontà di diffondere quei comportamenti che  favoriscono il benessere dei ragazzi e aumentano la probabilità di generare una reciprocità positiva  e solidale nelle relazioni interpersonali al fine di contenere e ridurre il disagio nelle sue varie manifestazioni.

Nessunisola opererà con le scuole, con le istituzioni e con le associazioni del territorio ed è indipendente da qualsiasi partito e organizzazione politica.

Le azioni che il comitato ha scelto come prioritarie per dare inizio alla propria attività sono le seguenti:

Contrasto al cyber bullismo attraverso il progetto “Gioco dei ruoli: simulazione di un processo penale,riflessione sulla responsabilità civile e penale relativamente al fenomeno del cyber bullismo”.

Rafforzare il ruolo dello sport inteso come strumento di educazione, integrazione, coesione sociale stimolo al benessere e a sani stili di vita attraverso il progetto “sport e comunità”.

Restituire autonomia di movimento ai bambini negli spazi pubblici con il progetto “A scuola ci andiamo da soli...anzi con gli amici”, attività che fa parte di una proposta più ampia del Cnr denominata “La città delle bambine e dei bambini”.

FullSizeRender (24)-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione giovani, a Sansepolcro nasce il comitato Nessunisola

ArezzoNotizie è in caricamento