Codice giallo per maltempo fino a domenica sera nel nord Toscana

Oggi pomeriggio e domenica condizioni di instabilità, con possibilità di temporali, grandinate e forti colpi di vento. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile, che ha emesso un avviso di vigilanza con codice giallo, valido...

grandine-2

Oggi pomeriggio e domenica condizioni di instabilità, con possibilità di temporali, grandinate e forti colpi di vento. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile, che ha emesso un avviso di vigilanza con codice giallo, valido soperattuto per il nord della Toscana, dalle 12 di oggi fino alle 24 di domani, domenica.

Oggi, sabato, possibili temporali a carattere isolato nel pomeriggio, sulle zone settentrionali della regione. Grandinate e forti colpi di vento solo occasionali. Domani, domenica, temporali a carattere isolato, più probabili tra la mattina e il pomeriggio, sempre sulle zone settentrionali della regione. Durante i temporali, possibili forti colpi di vento e grandinate.

La tendenza è quella di condizioni di più diffusa instabilità per lunedì 23, con successivo miglioramento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento