Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Venerdì le assemblee sindacali e il 17 maggio lo sciopero: mondo della scuola in agitazione

Sciopero generale della scuola per il prossimo 17 maggio. L'accordo con il governo non c'è stato, regna quindi lo stallo sul rinnovo contrattuale, sulle assunzioni e sui nuovi insegnanti di sostegno. Hanno aderito tutti i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda e i Cobas. E così intanto sono iniziate le assemblee sindacali, in tutte le vallate della provincia di Arezzo, con un calendario ben prestabilito.  Venerdì prossimo 12 aprile toccherà alle scuole primarie di Arezzo. 

I Cobas salutano con soddisfazione che, anche grazie all'efficace lavoro unitario del Tavolo contro la regionalizzazione, l’appello è stato di fatto accolto nella giornata di ieri con la convocazione da parte di Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda dello sciopero generale della scuola per il 17 maggio, a cui si è affiancata analoga convocazione per la stessa giornata da parte dei COBAS. Tale risultato positivo può e deve essere, a nostro parere, potenziato ulteriormente, raccogliendo in pieno la richiesta di unità d’azione che viene da docenti, Ata e da tutti coloro che hanno a cuore le sorti della scuola pubblica, studenti, famiglie, genitori. In tal senso facciamo un ulteriore Appello alle altre organizzazioni sindacali affinché si tenga un’unica grande manifestazione nazionale a Roma, programmata e preparata unitariamente, con pari dignità tra le organizzazioni. Pur ben consapevoli dell’impegno superiore che un appuntamento nazionale richiede rispetto ad iniziative locali, tenendo conto che saremo a dieci giorni dalle elezioni europee riteniamo che una manifestazione nazionale a ridosso dei palazzi del Potere - ove si decideranno le sorti della scuola e delle altre strutture pubbliche minacciate dalla micidiale “autonomia differenziata” - avrebbe un impatto politico e mediatico decisamente superiore ad eventuali iniziative territoriali.

Per quanto riguarda Arezzo, i COBAS fanno Appello alle altre organizzazioni sindacali affinché siano indette assemblee sindacali unitarie tramite le quali sensibilizzare i colleghi sulle questioni per cui è stato indetto lo sciopero generale della scuola. Giuseppe Follino per i Cobas-Comitati di Base della Scuola di Arezzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì le assemblee sindacali e il 17 maggio lo sciopero: mondo della scuola in agitazione

ArezzoNotizie è in caricamento