rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Civitella in Val di Chiana

Piste ciclopedonali a Civitella: completati i lavori in via Vecchia Senese

Completato il collegamento fra il centro urbano di Pieve al Toppo con lo Stadio di atletica e comunale di Badia al Pino, di rilevanza strategica in quanto collega anche la scuola Primaria Arcobaleno

Taglio del nastro per una nuova pista ciclopedonale a Civitella. È stato infatti completato l’intervento per la realizzazione della pista a uso ciclopedonale di collegamento fra il centro urbano di Pieve al Toppo con lo Stadio di atletica e comunale di Badia al Pino, di rilevanza strategica in quanto collega anche la scuola Primaria Arcobaleno, parallelamente alla strada comunale di via Vecchia Senese. L’inaugurazione è prevista venerdì 16 febbraio, alle ore 10.30.

La realizzazione della pista ciclopedonale permette quindi di collegare le frazioni Pieve al Toppo, Tegoleto e Badia al Pino cogliendo l’occasione di riqualificare la strada stessa, migliorando così la fruibilità e la sicurezza degli utenti che la percorrono quotidianamente per gli spostamenti brevi verso i servizi di quartiere. In particolare nel tratto interessato si collocano infatti edifici con destinazione residenziale.

"Il Comune di Civitella in Val di Chiana – spiegano il sindaco Andrea Tavarnesi e l’assessore ai Lavori pubblici Ivano Capacci – in qualità di Cittaslow, punta da sempre a promuovere la mobilità lenta e sostenibile con i suoi percorsi cicloturistici per migliorare la qualità di vita dei cittadini. Con questo progetto si intende aggiungere un ulteriore elemento di congiunzione fra le due infrastrutture ciclopedonali di interesse regionale già presenti, in quanto, oltre ad avere tratti di piste ciclabili già in esercizio, è attraversato sia dal Sentiero della Bonifica, sia dall’iniziativa ‘Ciclopista dell’Arno’. Quindi il progetto è stato pensato con la finalità più ampia di estendere la rete ciclopedonale esistente e di migliorare la mobilità e la vivibilità all’interno delle nostre frazioni".

"La nostra scuola, capofila della Rete Green per la Toscana, promuove stili di vita sani e sostenibili per gli studenti e quindi la creazione di una pista ciclopedonale è uno stimolo a utilizzare la mobilità dolce, muoversi in gioia e compagnia nelle meravigliose campagne di Civitella", commenta la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Martiri di Civitella, Iasmina Santini.

Le opere sono state finalizzate alla realizzazione di un itinerario ciclopedonale parallelo alla viabilità veicolare e separato dal fosso campestre esistente. Sul lato del percorso che guarda via Vecchia Senese, è stata realizzata una staccionata con pali in legno di castagno. È stato previsto inoltre l’attraversamento del Fosso Ristagno mediante passerella ciclabile e con parapetto di sicurezza su entrambi i lati. A lato del percorso ciclopedonale, nella parte iniziale e finale, è stata installata illuminazione pubblica a energia solare.

L’investimento per l’opera è pari a 330 mila euro finanziati attraverso il bando “Sport Missione Comune 2022” dell’Istituto Credito Sportivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piste ciclopedonali a Civitella: completati i lavori in via Vecchia Senese

ArezzoNotizie è in caricamento