Civitella in Valdichiana: il bilancio 2016 e prospettive per il 2017

“Salutiamo il 2016, un anno davvero impegnativo per i cittadini di Civitella in Val di Chiana". Sono queste le parole del sindaco Ginetta Menchetti nello stilare un bilancio di fine anno e fare gli auguri  a tutti i cittadini. "Non solo...

menchetti_ginetta

“Salutiamo il 2016, un anno davvero impegnativo per i cittadini di Civitella in Val di Chiana".

Sono queste le parole del sindaco Ginetta Menchetti nello stilare un bilancio di fine anno e fare gli auguri a tutti i cittadini.

"Non solo perché interessati dal rinnovo elettorale, con la conferma della sottoscritta, e per la fiducia rinnovatami colgo l’occasione per ringraziare gli elettori, ma anche perché dopo tanti anni di blocco consistente di risorse, dovuto al patto di stabilità, per la prima volta nel 2016, grazie alla modifica del meccanismo del patto di stabilità, quei comuni virtuosi e sani, come Civitella, hanno avuto la possibilità, finalmente, di investire ingenti risorse in opere a beneficio del proprio territorio e dei propri cittadini”.

Nel 2016 sono stati investiti circa 3.500.000 di euro in opere: tra i maggiori interventi si ricordano il nuovo centro di cottura, la riqualificazione della piazza di Tegoleto, il completamento delle opere di adeguamento dell’edificio sito in Pieve al Toppo da adibire a nuova rsa, la messa in sicurezza del passaggio pedonale in via dei Boschi e relativa riqualificazione del parcheggio antistante il circolo sportivo, l’ampliamento del cimitero di Badia al Pino con nuovi loculi, la riorganizzazione della macchina comunale con l’apertura del nuovo sportello polifunzionale in un’ottica di semplificazione, maggior efficienza e vicinanza al cittadino, la riqualificazione di alcuni parchi pubblici ed anche la progressiva attività mirata al risparmio energetico sia con l’installazione dei led negli impianti di illuminazione pubblica, sia con la riqualificazione termica del plesso scolastico Arcobaleno e del palazzo comunale. Altra nota da segnalare sono gli interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione per avere un territorio decoroso e sicuro anche dal punto di vista idrogeologico.

“Il 2017 sarà ancora un anno impegnativo – continua il sindaco Menchetti- , ma che mi auguro possa dare altrettante soddisfazioni, la nuova Giunta Comunale sta lavorando con impegno, passione e serietà affinchè gli obiettivi del programma elettorale con cui ci siamo presentati ai cittadini, vengano raggiunti. Il primo obiettivo del 2017 sarà l’approvazione entro il mese di gennaio del bilancio di previsione, che permetterà di fare una programmazione del prossimo anno, per dare continuità agli obiettivi fissati. Il bilancio garantirà, rispettando gli obiettivi di mandato, i livelli qualitativi e quantitativi dei servizi educativi e socio-assistenziali e la manutenzione e cura del territorio, beneficiando anche di quei risparmi di spesa conseguiti con un processo di razionalizzazione delle spese”.

Saranno confermate tutte le tariffe esistenti per i servizi educativi e socio assistenziali, praticamente invariate da almeno tre anni. Continuerà l’attività di contrasto all’evasione, oltre che la piena applicazione della nuova normativa ISEE, già operativa per quanto riguarda i servizi a domanda individuale, che consente una più equa distribuzione del prelievo in funzione della capacità contributiva del nucleo familiare.

Per il settore urbanistica, obiettivo principale è l’avvio della redazione del nuovo piano operativo che darà attuazione alle linee strategiche di sviluppo indicate nel piano strutturale approvato nella primavera 2016.

Altro capitolo particolarmente importante è quello degli investimenti, che nel 2017 saranno cospicui, a partire dall’ampliamento della scuola Arcobaleno con la relativa nuova sala mensa, per un costo pari a circa 1.300.000 euro, alla riqualificazione dei due ponti su Costa al Vado in loc. Ciggiano, per circa 180.000 euro,

propedeutica all’ampliamento della stessa Costa al Vado, l’affidamento del progetto di riqualificazione di Villa Mazzi ad Oliveto, da destinare nuovamente a scuola materna, la riqualificazione del centro storico di Tegoleto e del centro abitato di Pieve al Toppo, progressivi interventi di riqualificazione energetica su edifici pubblici, completamento verifiche sismiche e crono-programma di interventi relativi, oltre ad asfaltature e rifacimento marciapiedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un augurio sincero per questo nuovo anno- conclude il Sindaco Menchetti- a tutte le famiglie di Civitella da parte di questa amministrazione, confermando il nostro impegno per il benessere della collettività e auspicando che davvero sia un anno di luce e speranza che attraverso la tanto attesa ripresa dell’occupazione possa ridare dignità e serenità a molte nostre famiglie. Il Comune è la casa di tutti noi, gli amministratori e i dipendenti sono al servizio dei cittadini e colgo l’occasione per ringraziare tutti i dipendenti per l’impegno profuso quotidianamente e per la preziosa collaborazione. Buon 2017!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento