Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Civitella in Val di Chiana

"2018 anno impegnativo". Gli auguri di Natale e il bilancio del comune di Civitella in Valdichiana

"Il lavoro attento di ciascuno in ogni settore della pubblica amministrazione ha giocato un ruolo determinante per confermare, ancora una volta, Civitella comune virtuoso".

Bilancio di fine anno e auguri per il comune di Civitella in Valdichiana.

E' il sindaco Ginetta Menchetti a stilare un primo resoconto di quello che è stato l'anno appena trascorso e dei traguardi raggiunti per il territorio civitellino.

Nel suo discorso il sindaco ha evidenziato la valenza strategica di tutto il personale dell’ente quale risorsa primaria da valorizzare ponendo al centro la cultura del servizio e avendo sempre come riferimento prioritario l’interesse pubblico collettivo. Ha ricordato come i dipendenti siano di fatto le gambe dell’amministrazione, la parte gestionale che fa camminare le idee della parte politica.  Il sindaco ha inoltre aggiunto che è fondamentale per questo coltivare un rapporto di stima e fiducia reciproche perché la macchina amministrativa funzioni, per lavorare insieme, confrontarci a viso aperto e fornire l’immagine di una squadra a servizio della comunità.

Ha inoltre espresso un sentito ringraziamento a tutti per il contributo prezioso che, ciascuno secondo le proprie competenze, ha dato.

"Il comune - fanno sapere dall'amministrazione - ha saputo rispondere alla crisi, con tanti investimenti pubblici e anche privati che hanno permesso di rilanciarsi. Non è facile in un periodo come quello che abbiamo attraversato e – per certi versi ancora stiamo attraversando - mantenere il livello dei servizi.

Il 2018 un anno impegnativo dove spiccano mantenimento  e potenziamento dei servizi alle varie fasce della popolazione dall’asilo nido al centro Aquilone, al centro diurno e rsa oltre all’assistenza domiciliare ed educativa per minori.

Nel settore lavori pubblici abbiamo investito circa 2milioni di euro principalmente in riqualificazione ed efficientamento energetico degli edifici scolastici, sulla sicurezza stradale e riqualificazione centri storici, oltre alla manutenzione straordinaria della viabilità.

Nel contempo sono in corso le procedure per l’affidamento di ulteriori lavori per circa 1milione di euro che troveranno realizzazione nel 2019.

Civitella un Comune informatizzato che continua il suo percorso di digitalizzazione in un’ottica di semplificazione.

Lo sportello polifunzionale una scelta strategica , che ha permesso di semplificare il rapporto con i cittadini  che vi  trovano  il 90% delle risposte alle questioni poste.

L’augurio che mi preme fare in questo Natale non è per un anno straordinario, ma migliore che possa dare a tutta la comunità serenità, maggior equità sociale e lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"2018 anno impegnativo". Gli auguri di Natale e il bilancio del comune di Civitella in Valdichiana

ArezzoNotizie è in caricamento