rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

Elezioni rsu Nuove Acque, la Femca Cisl cresce fino a triplicare

Paggini delegato più votato

Nei giorni scorsi si sono tenute le elezioni per il rinnovo delle Rsu in Nuove Acque, in cui si è riscontrata una grande partecipazione da parte dei lavoratori e delle lavoratrici. In totale sono stati 193 i votanti, l’87,33%  degli aventi diritto. Con queste elezioni si è raggiunto un risultato storico per la Federazione Cisl. Una crescita determinante dei voti che ha portato la Femca Cisl ad ottenere ben tre seggi su sette, due in più rispetto alle passate elezioni e con il delegato della Femca Cisl, Paolo Paggini, è stato il più votato con 41 preferenze e a seguire per la Femca Cisl sono stati eletti Enrico Fossati e Alessandro Brunetti. Il nuovo assetto RSU in Nuove Acque è dunque così composto: 3 rappresentanti Femca Cisl, 3 rappresentanti Filctem Cgil e 1 rappresentante Uiltec Uil.

“Un risultato senza precedenti, frutto di un grande lavoro di squadra  - ha spiegato Jacopo Maccari operatore Femca Cisl Arezzo - con i delegati che hanno deciso di mettersi in gioco, ma soprattutto un risultato centrato sugli argomenti che vorremmo proporre e costruire. La Femca Cisl Arezzo rivolge a tutti coloro che hanno dato la propria fiducia con il voto, il più sentito ringraziamento, oltre a coloro che hanno dedicato il proprio tempo per organizzare e permettere a tutti democraticamente di votare, da domani ci metteremo subito al lavoro per proporre e innovare, in maniera costruttiva i temi di natura sindacale in Nuove Acque”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni rsu Nuove Acque, la Femca Cisl cresce fino a triplicare

ArezzoNotizie è in caricamento