menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cinema Eden riparte con l'Oscar, le prime proiezioni di Nomadland. Orari e regole

Da sabato primo maggio proiezioni pomeridiane e domenica anche la mattina

Nel giorno della Festa dei Lavoratori, coloro che operano nel mondo del cinema ripartono, in una sorta di Primo Maggio al contrario. Da decreto. Ad Arezzo l'Eden, l'unico cinema del centro storico, lo fa con Nomadland, appena premiato come Miglior Film agli Oscar 2021.

Dopo tanti, lunghi mesi sarà emozionante veder riaprire le sale cinematografiche e sedersi sulle poltroncine di velluto. Qualche minuto di attesa e poi il maxischermo si illuminerà di nuovo. Come in tutti i luoghi in tempo di pandemia ci sono regole ferree da rispettare.

"Eccoci di nuovo, si riparte sperando sia il momento giusto e sperando di non dover dare più annunci di chiusure per problemi sanitari." E' questo il primo messaggio che i gestori del cinema Eden hanno scritto annunciando la riapertura al quale segue la lista delle norme da rispettare.

Capienza e biglietti

Il primo punto, è la capienza nelle sale ridotta del 50%. Poi altro momento delicato è quello dell'acquisto dei biglietti: "chiediamo di preferire l'acquisto dei biglietti online, tra l'altro in questo periodo non saranno aggiunte prevendite, acquistare alla cassa o online avrà lo stesso prezzo, questo per non creare file o assembramenti alla biglietteria e per evitare di non trovare posto in sala."

Come in molti altri pubblici esercizi "prima di accedere c'è la misurazione obbligatoria della temperatura e chi vuole acquistare direttamente alla biglietteria dovrà lasciare nominativo e un contatto telefonico visto che chi acquista online lo lascia già registrandosi."

Obbligatorie e di un certo tipo le mascherine

"In tutti gli spazi del cinema, dal portone fin dentro la sala, e per tutto il tempo di permanenza nella struttura è obbligatorio indossare le mascherine di protezione. La mascherina deve essere obbligatoriamente o quella chirurgia o di livello superiore di protezione (ffp2). Non si potrà accedere con solo mascherine di comunità, cioè quelle di stoffa, sciarpe, bandana e passamontagna.

"Nell'atrio si potrà sostare solo per il tempo necessario alle operazioni d'ingresso e si uscirà dalle sale utilizzando le porte di emergenza (attendendo l'apertura da parte degli addetti). Si chiede di evitare assembramenti in tutti gli spazi della struttura, interni ed esterni alle sale. Negli spazi della struttura sarà messo a disposizione gel antisettico per igienizzare le mani."

Nessuna consumazione all'interno

Pop corn e patatine? Bevande? Non sono consentite. "Vige il divieto di consumazione di cibo e bevande in sala e nei punti di ristoro interni." La stessa regola che vige anche per bar e ristoranti in generale. Consumazioni solo all'aperto.

Queste sono al momento le disposizioni del governo per l'accesso in sicurezza nelle sale cinematografiche altre al fatto di dover rispettare anche l'orario delle 22 di coprifuoco.

Gli orari delle proiezioni

Le prime proiezioni del Cinema Eden sono pomeridiane. Nella sala del Piccolo Eden sabato 1 maggio alle 16 e alle 18,30 e nella sala Eden alle 16,30 e alle 19. Domenica due maggio, oltre agli stessi orari del pomeriggio, si aggiunge anche quello della mattina con inizio alle 10,30 in entrambe le sale.

Prima di ogni spettacolo sarà proiettato un corto finalista della prima edizione del festival "Officine social movie". Questa settimana sarà proiettato il corto di Rosario Capozzolo "Il primo giorno di Matilde" vincitore del premio come miglior corto e miglior attore protagonista.

unnamed-13-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento