Attualità

Chiusura Ponte Buriano: tavolo inter istituzionale su viabilità. Il Prefetto: "Percorsi alternativi sicuri e avvisi agli utenti"

Un tavolo di confronto al quale hanno preso parte non solo gli amministratori, il prefetto di Arezzo Clara Vaccaro, la provincia e le forze dell'ordine ma, anche le associazioni dei commercianti e la società Autostrade Spa. All'ordine del giorno...

ponte-buriano-5-2

Un tavolo di confronto al quale hanno preso parte non solo gli amministratori, il prefetto di Arezzo Clara Vaccaro, la provincia e le forze dell'ordine ma, anche le associazioni dei commercianti e la società Autostrade Spa.

All'ordine del giorno le modifiche al traffico previste in concomitanza con la chiusura di Ponte Buriano che, a partire dal 16 luglio prossimo, entrerà in vigore per consentire l'avvio del secondo stralcio dei lavori di consolidamento sui rostri.

L'incontro si è svolto oggi all'interno della prefettura "con l'obiettivo - fanno sapere dalla segreteria del prefetto - di condividere la programmazione dei lavori e il piano della viabilità previsti dalla Provincia di Arezzo per la seconda fase dei lavori di riconsolidamento e restauro del Ponte Buriano, nonché per definire, in particolare, le direttrici obbligatorie per il traffico pesante (superiore alle 7,5 tonnellate)".

Un momento di confronto importante, che completa quanto già condiviso nella riunione tenutasi lo scorso 20 giugno in prefettura con i rappresentanti della Provincia, sindaci e tecnici dei comuni, forze di polizia, comandi delle polizie municipali e 118.

Durante l'incontro di questa mattina sono state illustrate le misure adottate per ridurre i disagi al traffico veicolare e pesante e gli interventi di miglioramento, in via di realizzazione, sulle arterie individuate come viabilità alternativa. Inoltre p er verificare quanto pianificato sarà attuato un costante monitoraggio dei volumi di traffico, onde individuare gli interventi correttivi per risolvere le criticità riscontrate in modo tale da non incorrere più in alcun disservizio per gli automobilisti.

Il prefetto inoltre ha ribadito la necessità di dare massimo impulso agli avvisi all'utenza in merito alle limitazioni al traffico e ai percorsi alternativi, attraverso tutti i mezzi di comunicazione disponibili (quotidiani, periodici, televisioni locali, radio, web, social network, pannelli a messaggio variabile sull'Autostrada A1, aggiornamento delle mappe degli operatori satellitari).

Al riguardo, il rappresentante della società Autostrade e quelli delle associazioni di categoria degli autotrasportatori hanno assicurato la propria disponibilità a veicolare informazioni all'utenza anche attraverso i propri canali, consentendo così la massima diffusione delle notizie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura Ponte Buriano: tavolo inter istituzionale su viabilità. Il Prefetto: "Percorsi alternativi sicuri e avvisi agli utenti"

ArezzoNotizie è in caricamento