Referente per l’istruzione ed edilizia scolastica, nuovo incarico per Silvia Chiassai Martini

Continua l’impegno assiduo della presidente Chiassai Martini, nel rappresentare le problematiche delle province ed in particolare quelle del territorio aretino nei tavoli nazionali

Si è riunito oggi, 22 ottobre, a Roma il direttivo dell’Unione Nazionale Province d’Italia. Tra i presenti anche la presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini, che ha ricevuto la nomina di referente per l’istruzione ed edilizia scolastica e membro del tavolo di lavoro per le infrastrutture e mobilità. Continua quindi l’impegno assiduo della presidente Chiassai Martini, nel rappresentare le problematiche delle province ed in particolare quelle del territorio aretino nei tavoli nazionali.

"Ho accolto con piacere questo ulteriore - spiega la presidente Chiassai Martini - incarico all’interno del comitato direttivo dell’Upi, che mi vederà a diretto contatto lavorare concretamente con i ministeri di riferimento. Ho dunque una grande responsabilità da portare avanti, quella di rappresentare le questioni specifiche dell’istruzione ed edilizia scolastica, delle infrastrutture e mobilità; ma credo sia anche una grande opportunità per l’intera Provincia di Arezzo e farò il possibile affinché il nostro territorio ottenga l'adeguata considerazione che merita. Mi preme però ringraziare i colleghi delle province per la fiducia accordatami".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento