Lo chef stellato che aiuta la Croce Rossa di Bergamo: "Manca la carne". E da Cortona arriva la Chianina

Il carico è stato inviato da Vittorio Camorri: sarebbe servito per la cena di gala dell'evento "Chianina e Syrah", saltato per via dell'emergenza Covid. E' destinato a Umberto De Martino, del ristorante "Florian Maison", che prepara pasti caldi per la Cri bergamasca

In altro lo chef De Martino (Foto tratta da facebook)

Un carico di Chianina dalla provincia di Arezzo a Bergamo, dove sarà trattata dallo chef stellato Umberto De Martino, impegnato in questi giorni a cucinare - al servizio della Croce Rossa - per garantire pasti caldi nella sua Bergamo.

La pregiata carne è quella che sarebbe servita per allestire la tradizionale cena di Gala, evento clou della rassegna cortonese Chianina e Syrah, rinviata per via dell'emergenza Coronavirus. Chianina e Syrah avrebbe dovuto prendere il via il 27 marzo, venerdì scorso, per concludersi oggi, domenica 29 marzo. Tre giorni di eventi all'interno del centro convegni Sant'Agostino dedicati a due eccellenze della Valdichiana, come il vino Doc Syrah di Cortona e la carne Chianina Igp. La cena di gala si sarebbe dovuta tenere ieri sera nella suggestiva location del teatro Signorelli. E tra i protagonisti della manifestazione era atteso, tra gli altri, proprio lo chef stellato Umberto De Martino del ristorante stella Michelin "Florian Maison" di San Paolo d'Argon (Bergamo). La carne del banchetto è stata invece inviata da Vittorio Camorri, patron di Terretrusche che organizza l'evento cortonese, in Lombardia, all'amico chef.vittorio-camorri-umberto-demartino-2

Sopra Vittorio Camorri (Terretrusche) e lo chef Umberto De Martino nel corso dell'edizione 2019 di Chianina e Syrah

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come da programma - spiega Camorri su facebook - doveva esserci la cena di Gala di Chianina & Syrah 2020, ma le circostanze non lo hanno permesso. Mi sono sentito con l’amico chef stellato Umberto De Martino, che era con noi lo scorso anno, e che sarebbe stato con noi anche nel 2020. Umberto è in prima linea nella sua Bergamo e cucina ogni giorno pasti caldi per i volontari Croce Rossa. Oggi mi ha detto che gli manca carne. Ho deciso di inviare la carne che sarebbe servita per la cena di Gala e di donarla ai ragazzi della Croce Rossa Italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento