rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Cessione del credito e sicurezza ambientale. Confartigianato incontra istituzioni e politici

Streaming su facebookil 21 e 22 febbraio. Il segretario Alessandra Papini: "Aperti al confronto ma vogliamo certezze per non frenare la ripartenza delle imprese"

"La burocrazia frena le imprese non i furbi". Così Alessandra Papini, segretario generale di Confartigianato Imprese Arezzo, presenta i due importanti appuntamenti in diretta Facebook che apriranno la settimana dell'Associazione di Via Tiziano.

Il primo streaming affronterà l’annoso tema dei bonus casa e della cessione del credito. L'appuntamento è fissato per lunedì 21 febbraio alle ore 17 dove verrà consegnato ai parlamentari e consiglieri regionali il documento con i 10 motivi per modificare l’articolo 28 del Decreto Sostegni Ter.

“Vogliamo sottolineare - precisa il segretario di Confartigianato Alessandra Papini - che a fronte di pochi soggetti scorretti ce ne sono tantissimi che hanno rispettato le regole e questo ritornare sopra a regole stabilite provoca distorsioni e danni grandissimi per l’economia delle imprese. Se non si prevede almeno la possibilità di cedere il credito agli istituti bancari si prospetterà una primavera molto calda, con una crisi profonda di tutto il comparto casa che aveva invece visto uno spiraglio di luce dopo anti anni bui proprio grazie all’avvento degli ecobonus”.

La seconda diretta in programma per martedi 22 febbraio alle ore 18 riguarderà il trasporto delle merci pericolose, la sicurezza ambientale e sociale e l'importanza del consulente in aiuto delle tante Imprese coinvolte. Lo streaming prevede la presenza del Prefetto di Arezzo, Maddalena De Luca, e delle principali forze dell’ordine.

“Per noi - dice Papini - l’attenzione su questi temi è centrale. Non possiamo permetterci di mettere a repentaglio le tante aziende che si affidano ai nostri professionisti. Confartigianato tramite la sua società PMI Service ha investito molto su queste figure consapevoli che si tratta di un servizio a completamento di quelli forniti già dall’associazione. Il trasporto e non solo delle merci pericolose oggi più di ieri, richiede particolare massima attenzione e la presenza dell’esperto in azienda che, in questo caso, può fare davvero la differenza”.

Entrambi gli eventi saranno visibili sulla pagina facebook di Confartigianato Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione del credito e sicurezza ambientale. Confartigianato incontra istituzioni e politici

ArezzoNotizie è in caricamento