"Centri estivi 2020", avviato a cavriglia anche il percorso per i bambini fino a 3 anni

L’offerta è rivolta a coloro che hanno frequentato gli asili nido del Comune di Cavriglia nell'anno scolastico 2019/20

Dopo la partenza dei centri estivi di Cavriglia per i bambini dai 3 agli 11 anni, nonostante l'emergenza Covid-19, sta per prendere il via anche l'analogo appuntamento per la fascia di età fino a 3 anni.
L’Amministrazione Comunale, in seguito all’approvazione delle Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini nella fase 2 dell’emergenza COVID-19 del Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri (allegato 8 al DPCM del 17 maggio 2020), organizza il tradizionale progetto per i più piccoli durante la bella stagione, sia pure attraverso una rivisitazione e un cambiamento di procedure, abitudini, prassi consolidate, per le necessità di contenimento del contagio da coronavirus.
Proprio per questo motivo, alla domanda di iscrizione dovrà essere allegato un certificato medico e quotidianamente dovrà essere prodotta un'autocertificazione di buona salute da parte dei genitori.
I centri estivi troveranno l'attuazione presso l'asilo nido “Stella Stellina” di Cavriglia nel periodo compreso tra il 6 e il 31 luglio con turni quindicinali dal lunedì al venerdì con orario dalle 8.30 alle 12.30, senza servizio di trasporto e refezione, e saranno svolte attività di canto, letture, giochi liberi e percorsi sensoriali.
La fascia di età è quella fino a tre anni, riservata ai bambini che abbiano frequentato gli asili nido comunali nell'anno scolastico 2019/20.
Le domande, reperibili sul portale comunale, una volta debitamente compilate dovranno essere consegnate o direttamente presso l'Ufficio Protocollo o tramile email o pec (all'indirizzo comune.cavriglia@postacert.toscana.it) entro il 30 giugno 2020.
I centri saranno attivati solo previo raggiungimento del numero di bambini previsti. 
Se il numero di richieste supererà la massima disponibilità dei posti, 20 per ogni turno, sarà stilata invece un'apposita graduatoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento