Attualità

Il censimento sta per chiudere: stop alla compilazione online

Le famiglie coinvolte dovranno contattare entro il 20 dicembre il Centro comunale: o dovranno andare di persona, o tramite telefonata o tramite intervista a domicilio

Battute finali per il primo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni iniziato lo scorso 3 ottobre. La rilevazione cosiddetta “Areale” ha coinvolto 1.436 famiglie, censite tramite un porta a porta. La restituzione dei relativi questionari si è conclusa lo scorso 25 novembre.

La rilevazione “da Lista” ha coinvolto invece 2.331 famiglie che hanno ricevuto per posta una lettera dall’Istat con la quale si chiedeva la restituzione spontanea dei questionari tramite autonoma compilazione online. E il prossimo giovedì 20 dicembre terminerà anche questa rilevazione.

Attenzione però, perché le famiglie coinvolte non possono più ricorrere alla compilazione online ma dovranno contattare entro, per l’appunto, giovedì prossimo il Centro comunale di rilevazione per fissare la modalità attraverso la quale fornire i propri dati: le famiglie potranno essere intervistate a domicilio da un rilevatore, oppure rispondere alla telefonata di un operatore del Comune oppure ancora recarsi al Centro comunale di rilevazione.

Quest’ultimo è in piazza Fanfani, al primo piano dello Sportello Unico e segue il seguente orario: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 13,30; il martedì e il giovedì stesso orario mattutino ma apertura anche dalle 15 alle 17,30. In più, ne è prevista l’apertura anche sabato 15 dicembre dalle 8,30 alle 13. I numeri telefonici da contattare sono 0575/377237-199-204.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il censimento sta per chiudere: stop alla compilazione online

ArezzoNotizie è in caricamento