Attualità

Cavriglia, approvato il bilancio di previsione per il 2018

Nell'ultima seduta dell'anno, il consiglio comunale di Cavriglia ha approvato il bilancio di previsione per il 2018 - 2020. Avendo dato il via libera entro l'anno corrente, l'amministrazione comunale avrà a disposizione già da gennaio le risorse...

consiglio-cavriglia

Nell'ultima seduta dell'anno, il consiglio comunale di Cavriglia ha approvato il bilancio di previsione per il 2018 - 2020. Avendo dato il via libera entro l'anno corrente, l'amministrazione comunale avrà a disposizione già da gennaio le risorse necessarie per realizzare importanti opere pubbliche.

La manovra - recita la nota del Comune di Cavriglia - da circa 37 milioni di euro, si era posta come primo obiettivo quello di mantenere inalterata la pressione fiscale che così per i cavrigliesi resta la più bassa tra quelle dei comuni del Valdarno. Un traguardo figlio di una politica attenta di bilancio portata avanti a Cavriglia dalle varie Amministrazioni Comunali che si sono succedute negli ultimi anni. Tra i benefici legati all'approvazione del bilancio di previsione anche il mantenimento della qualità dei servizi (trasporto scolastico, mensa scolastica e Asili Nido) e la consueta attenzione al Sociale. Grazie a questa approvazione infatti, il Comune di Cavriglia potrà confermare il proprio sostegno ordinario nei confronti delle famiglie e dei cittadini che stanno attraversando un momento di difficoltà, misure sempre più imprescindibili in momenti di congiuntura economica negativa come quello attuale. Un aiuto che si concretizza attraverso varie iniziative. Venendo agli investimenti nelle opere pubbliche nel nuovo anno previsti interventi per un valore complessivo che si aggira intorno agli 8 milioni di euro. In primo piano di nuovo l'edilizia scolastica con il secondo e il terzo lotto dell'efficientamento energetico dei plessi scolastici di Castelnuovo dei Sabbioni (1 milione e 100mila euro) e l'analogo intervento previsto nei plessi della Scuola Primaria di Cavriglia, Meleto Valdarno e Santa Barbara (1 milione e 350mila euro). Messe a bilancio anche le somme per il consolidamento del movimento franoso della Montanina (750mila euro), la nuova strada per raggiungere la località de Le Corti (600mila euro), la nuova piazza di Santa Barbara (650mila euro), un piano per la manutenzione del verde pubblico presente nell'intero territorio comunale (100mila euro), il restyling di Piazza Berlinguer a Cavriglia, la realizzazione di un'area verde in località Massa Sabbioni, il nuovo progetto per la sicurezza che porterà all'installazione di telecamere a circuito chiuso in alcuni luoghi strategici. Da segnalare infine anche la grande attenzione allo sport e alle strutture sportive con il completamento dei "Campi Verdi" e spogliatoi a Santa Barbara, il restyling dei campi polivalenti di Meleto e Cavriglia, la valorizzazione dei circuiti di Bellosguardo con la realizzazione di percorsi benessere e il nuovo campo da calcetto a Montegonzi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavriglia, approvato il bilancio di previsione per il 2018

ArezzoNotizie è in caricamento