Cavriglia, aperto il bando per l'assunzione a tempo determinato di alcuni lavoratori in cassa integrazione

A proposito dei progetti che l'Amministrazione Comunale sta portando avanti nel Sociale per sostenere i cittadini e le famiglie più in difficoltà, in un momento di congiuntura economica complicato come quello che stiamo attraversando, Cavriglia...

Consiglio-Comunale-cavriglia

A proposito dei progetti che l'Amministrazione Comunale sta portando avanti nel Sociale per sostenere i cittadini e le famiglie più in difficoltà, in un momento di congiuntura economica complicato come quello che stiamo attraversando, Cavriglia anche nel 2016 confermerà il proprio sostegno ad alcuni lavoratori cassaintegrati del territorio. Facendo seguito alla volontà di individuare nell'emergenza occupazione e nel lavoro la priorità dell'azione di Governo, il nostro Comune, come avvenuto lo scorso anno, ha stanziato circa 10 mila Euro per finanziare l'assunzione a tempo determinato di circa 5 lavoratori al momento retribuiti tramite gli ammortizzatori sociali. I cassaintegrati lavoreranno a fianco del personale operaio per 30 ore settimanali. A loro verrà corrisposta una cifra più o meno uguale alla differenza tra la retribuzione che attualmente percepiscono grazie agli ammortizzatori sociali e quella che il lavoratore percepiva prima che la propria azienda ricorresse alla cassa integrazione. Il bando è stato aperto in data odierna, 19 marzo, e le persone interessate a partecipare devono presentare le domande d'iscrizione presso il Centro per l'impiego di Montevarchi posto in via A. Diaz 16/C entro e non oltre il prossimo 4 aprile. “Oltre a dar seguito ad uno dei punti del nostro programma elettorale – ha affermato il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'innocenti o Sanni –, integrando il personale con alcuni cassaintegrati, vogliamo restituire dignità al lavoratore il quale potrà tornare ad alzarsi al mattino e sentirsi di nuovo “utile”. Troppo spesso in questi ultimi mesi, purtroppo, ho ascoltato gli sfoghi di alcuni miei concittadini che stanno vivendo un momento drammatico perché senza lavoro. Questo progetto – ha concluso il primo cittadino - saprà senz'altro restituire ad alcuni di loro un po' di speranza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento