menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casucci (Lega): "Le baracche di Laterina Pergine Valdarno che ospitarono i profughi diventino museo del Ricordo"

Il consigliere si appella per un impegno concreto al fine di non dimenticare oblio e stragi

“Occorre che la Regione si impegni concretamente affinché le baracche rimanenti, che ospitarono i profughi giuliano dalmati, nel comune di Laterina Pergine Valdarno (Ar), diventino Museo del Ricordo. Domenica ho partecipato alla celebrazione della Giornata del Ricordo delle vittime delle Foibe visitando le baracche e ho raccolto le sollecitazioni a tal riguardo, sia da parte delle istituzioni che dei cittadini. Quei luoghi devono rimanere a memoria delle future generazioni, perché quel che accadde non venga mai dimenticato. Occorre l’impegno di tutti affinché non cadano nell’oblio eccidi e stragi. Ricordare è per me un dovere come uomo e come politico” annuncia il consigliere regionale segretario dell’ufficio di presidenza Marco Casucci (Lega).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento