Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Castiglion Fiorentino, la Torre del Cassero riapre al pubblico

Sono giunti a termine i lavori di messa in sicurezza della salita alla Torre del Cassero, con l'installazione di una nuova balaustra e la sistemazione di questioni tecniche che impedivano una corretta fruibilità della torre. Grazie a questi...

Sono giunti a termine i lavori di messa in sicurezza della salita alla Torre del Cassero, con l'installazione di una nuova balaustra e la sistemazione di questioni tecniche che impedivano una corretta fruibilità della torre.

Grazie a questi interventi, che fanno seguito a numerosi altri già compiti negli ultimi due anni nell'area archeologica del Cassero- il reinterro degli scavi, il rinnovamento della segnaletica turistica, l'apertura al pubblico del fondo antico, l'allestimento dei reperti provenienti da Montecchio Vesponi- è possibile finalmente ammirare la Valdichiana dalla cima del simbolo maggiormente rappresentativo di Castiglion Fiorentino.

Dal 1 giugno al 15 settembre con apertura e chiusura a cura dell'azienda pubblica di servizi alla Persona Casa di Riposo ed Istituzioni Educative Serristori l'accesso alla torre avverrà attraverso un ticket di 2 euro a persona (gratis i bambini sotto i 12 anni).

Gli orari di apertura saranno i seguenti :

Orario settimanale Lunedì Martedì Mercoledì

Mattino 10.30 - 13.00 10.30 - 13.00 10.30 - 13.00

Totale ore 2,5 2,5 2,5

Giovedì Venerdì Sabato domenica

10.30 - 13.00 10.30 - 13.00 10.30 - 13.00 10.30 - 13.00

15.30 - 19.00 15.30 - 19.00 15.30 - 19.00 15.30 - 19.00

6 6 6 6

Oltre a quanto sopra indicato, saranno previste delle aperture straordinarie in occasione di alcuni eventi che caratterizzeranno l'estate castiglionese. Anche quest'anno, infatti, dal 27 al 30 Luglio il Piazzale del Cassero ospiterà la "Sagra del cinema" mentre a partire dal 1 Luglio per 12 fine settimana sono previste le serate "Aperitivi sopra la Torre".

"Riteniamo l'area del Cassero perla del nostro territorio e pertanto continueremo a valorizzarla con ulteriore progetti, per renderla maggiormente fruibile anche grazie al conivolgimento dell'iniziativa privata" conclude l'assessore alla promozione turistica Devis Milighetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, la Torre del Cassero riapre al pubblico

ArezzoNotizie è in caricamento