Attualità

Castiglion Fiorentino: il Comune restituisce i mutui alla Cassa Depositi e Prestiti

"Restituiamo alla Cassa Depositi e Prestiti  le somme di 4 mutui per un valore di quasi 300 mila euro” afferma il Vice Sindaco Gianni Turchi che aggiunge “al contempo abbiamo chiesto alla stessa Cassa Depositi e Prestiti di poter ricontrarre due...

Castiglion Fiorentino

"Restituiamo alla Cassa Depositi e Prestiti le somme di 4 mutui per un valore di quasi 300 mila euro" afferma il Vice Sindaco Gianni Turchi che aggiunge "al contempo abbiamo chiesto alla stessa Cassa Depositi e Prestiti di poter ricontrarre due mutui per i progetti che riguardano la Scuola di Santa Cristina e via di Codivilla". La decisione è stata resa pubblica durante il consiglio comunale del 26 novembre scorso con apposito emendamento. "Nonostante sia un'operazione non certo indolore per il Comune fin da subito ci siamo orientati su questo provvedimento predisponendo i nostri programmi in maniera di dare seguito alla procedura".

I mutui contratti riguardano progetti sulla Scuola di Santa Cristina (30.618 euro) mai realizzata, sulla realizzazione della famosa variante di via di Codivilla (200 mila euro) oltre ad altri due progetti che "sono legati ad inattuabili interventi che non sono stati giudicati prioritari dalla nostra Amministrazione. In particolare uno dei due aveva anche la caratteristica di fondarsi su elementi inesistenti in passato quindi inattuabili anche nel presente" conclude Turchi.

Tutti e 4 i mutui sono stati oggetto d'indagine da parte della Procura della Repubblica di Arezzo ed oggi sono contestati quali reati nel relativo processo a carico dei precedenti amministratori e funzionari del Comune di Castiglion Fiorentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino: il Comune restituisce i mutui alla Cassa Depositi e Prestiti

ArezzoNotizie è in caricamento