Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Castelfranco Piandiscò rappresenta la Toscana a Italia Gioca, la sfida nazionale in stile Giochi senza frontiere

Tutto è pronto per la quinta edizione di Italia Gioca, la manifestazione nazionale fra regioni nello stile dei Giochi Senza Frontiere che si svolgerà da giovedì 5 a sabato 7 luglio a Pescara. A rappresentare la Toscana ci sarà la squadra...

Italia Gioca Pescara 2018

Tutto è pronto per la quinta edizione di Italia Gioca, la manifestazione nazionale fra regioni nello stile dei Giochi Senza Frontiere che si svolgerà da giovedì 5 a sabato 7 luglio a Pescara. A rappresentare la Toscana ci sarà la squadra valdarnese di Castelfranco Piandiscò, in partenza per l'Abruzzo dove parteciperà insieme ad altre 15 squadre. Gli sfidanti saranno: Verbania per il Piemonte; Dalmine per la Lombardia; Valdisole per il Trentino Alto Adige; Val Cosa Meduna per il Friuli Venezia Giulia; Cartigliano per il Veneto; Moconesi per la Liguria; Parma e San Prospero per l'Emilia Romagna; San Felice Circeo per il Lazio; Pescara per l'Abruzzo; San Giorgio Jonico per la Puglia; Salerno e Saviano per la Campania; Castrovillari per la Calabria; Pescopagano per la Basilicata. Sulla pagina Facebook dell'evento è possibile continuare a votare il sondaggio per la propria squadra preferita, il gruppo Castelfranco Piandiscò aspetta i vostri voti a questo link: Tutto è pronto per la quinta edizione di Italia Gioca, la manifestazione nazionale fra regioni nello stile dei Giochi Senza Frontiere che si svolgerà da giovedì 5 a sabato 7 luglio a Pescara. A rappresentare la Toscana ci sarà la squadra valdarnese di Castelfranco Piandiscò, in partenza per l'Abruzzo dove parteciperà insieme ad altre 15 squadre. Gli sfidanti saranno: Verbania per il Piemonte; Dalmine per la Lombardia; Valdisole per il Trentino Alto Adige; Val Cosa Meduna per il Friuli Venezia Giulia; Cartigliano per il Veneto; Moconesi per la Liguria; Parma e San Prospero per l'Emilia Romagna; San Felice Circeo per il Lazio; Pescara per l'Abruzzo; San Giorgio Jonico per la Puglia; Salerno e Saviano per la Campania; Castrovillari per la Calabria; Pescopagano per la Basilicata. Sulla pagina Facebook dell'evento è possibile continuare a votare il sondaggio per la propria squadra preferita, il gruppo Castelfranco Piandiscò aspetta i vostri voti a questo link: https://www.facebook.com/events/238779940015610/permalink/265518114008459/ La quinta edizione si ispira ai tesori della regione ospitante e il tema scelto è 'Abruzzo: tradizioni dai monti al mare'. "Da d'Annunzio a Flaiano, dalla ruzzola alla paranza, dalla raccolta delle olive al matrimonio scannese, nel campo di gara verranno celebrati luoghi, personaggi e costumi che esprimono le eccellenze di questa regione tra mare, montagna, tre parchi nazionali e uno regionale, oltre a un'infinità di oasi, riserve e aree protette", spiegano gli organizzatori. "La mascotte di Italia Gioca 2018 sarà Cino, in onore dell'arrosticino, il famoso spiedino di carne ovina, una delle prelibatezze abruzzesi più apprezzate". La sera di giovedì 5 sarà dedicata alla presentazione delle squadre e dei rispettivi territori con la proiezione delle video cartoline e alla festa di benvenuto. Le giornate di gara invece saranno il 6 e 7 luglio: le migliori otto della semifinale del 6 luglio disputeranno la finale di sabato 7, alla quale i team della città ospitante e la vincitrice dell'edizione precedente, rispettivamente Pescara e Valdisole, avranno accesso di diritto. La rete nazionale di Italia Gioca ha le proprie radici in un'amicizia nata sui social e dalla passione comune per Giochi senza Frontiere. Il primo passo nel 2011 con il primo gemellaggio ludico tra Piandiscò e Meduno (PN) da cui prese forma l'idea di una grande rete tra le varie realtà nazionali che, localmente, organizzano eventi simili. Da quel momento si sono aggiunte tante altre realtà fino a raggiungere quest'anno 16 squadre in rappresentanza di 14 regioni. Oggi Italia Gioca è un format-spettacolo itinerante collaudato, sempre ancorato ai due pilastri del sano divertimento e della solidarietà. Da qui è nato il Codice Etico di Italia Gioca, un documento frutto della collaborazione tra le varie realtà che organizzano i giochi nei vari Comuni e che ne condividono lo spirito. Per chi non potrà essere a Pescara, sarà possibile seguire le sfide di Italia Gioca e l'avventura della squadra di Castelfranco Piandiscò con la diretta sulla pagina Facebook della kermesse: https://www.facebook.com/Italiagioca/ Intanto la macchina organizzativa di Valdarno Gioca (i Giochi senza Frontiere del Valdarno) sta preparando gli ultimi dettagli per l'iniziativa che nei giorni 1, 2 e 3 agosto a San Giovanni Valdarno e Pian di Scò coinvolgerà ben dieci squadre in rappresentanza di altrettanti comuni della vallata per una sfida sportiva senza dimenticare il valore sociale dell'evento. Nei prossimi giorni tutti i dettagli e le sorprese di questa decima edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Piandiscò rappresenta la Toscana a Italia Gioca, la sfida nazionale in stile Giochi senza frontiere

ArezzoNotizie è in caricamento