Casa del Vento di fronte alla marea di Sardine, così sul palco a Bologna

La band aretina ha suonato insieme a tanti altri grandi artisti di fronte a quasi 40mila persone per dire no al sovranismo

Anche Arezzo è salita sul palco delle Sardine. Questo pomeriggio, di fronte a migliaia e migliaia di persone (si parla di 30mila) in piazza VIII agosto a Bologna, sono saliti sul palco gli artisti de La Casa del Vento, band che, da sempre, ha fatto dell'impegno civile e sociale un elemento distintivo della propria musica e produzione discografica.

giulia trappoloni luca lanzi-2

La Casa del Vento si è esibita alle 17,30 circa, come da scaletta. Ma prima non è mancato un incontro che conserveranno tra i ricordi più cari: quello con Giulia Trappoloni, la giovane di Sansepolcro che insieme a Mattia Santori e altri due amici ha dato vita al movimento delle 6000 Sardine. Le sardine sono nate per dire no al sovranismo.

"E' una svolta politica per il paese - ha dichiarato Santori ai microfoni di Bologna Today - , le piazze tornano a essere piene, quello che vediamo sul web non corrisponde a realtà e c'è una politica diversa da parte della cittadinanza, con un altro tono cogliamo il fatto che il PD si stia mettendo in discussione, ma per noi è troppo presto, non abbiamo strutture e abbiamo ancora tanto lavoro da fare. Se dovesse vincere la Lega a noi cambia poco, la nostra battaglia culturale l'abbiamo già vinta. La vera domanda è se dovesse perdere... Salvini ha sempre fatto il politico e non credo sarebbe neanche capace di fare un lavoro diverso, sarebbe quella la vera svolta. Quella di oggi è una manifestazione per tornare a fare politica partendo dalla comunità, la rivoluzione è questa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime immagini dalla piazza di Bologna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento