Carnevale dell'Orciolaia: carri e sfilate dentro al campo scuola. Le date delle uscite

E' deciso. Il Carnevale dell'Orciolaia si farà. Ma all'interno del campo scuola. Il prossimo 12, 19 e 26 febbraio i carri allegorici sfileranno in tutta sicurezza all'interno dell'area situata all'incrocio di via Fiorentina. Una scelta inusuale...

carnevale-aretino-orciolaia-31

E' deciso. Il Carnevale dell'Orciolaia si farà. Ma all'interno del campo scuola.

Il prossimo 12, 19 e 26 febbraio i carri allegorici sfileranno in tutta sicurezza all'interno dell'area situata all'incrocio di via Fiorentina. Una scelta inusuale che di fatto trasferisce la colorata festa in un luogo circoscritto senza invadere strade e piazze. "Va bene così - commenta il presidente dell'associazione e anima storica della manifestazione Giuseppe Marconi - il Comune ci ha concesso l'utilizzo del campo scuola e noi, già dalla prossima settimana, saremo al lavoro per renderlo accogliente e fruibile a tutti coloro che vorranno festeggiare con noi il Carnevale". Da settembre gli organizzatori stanno preparando i classici carri allegorici e che domenica 12 febbraio usciranno dal capannone di via Golgi per il debutto stagionale.

"Quest'anno niente politica solo cartoon - prosegue Marconi - non abbiamo avuto modo di riuscire ad allestire niente con un richiamo satirico. Purtroppo alcuni imprevisti tecnici ci hanno reso impossibile raggiungere questo obiettivo. Sarà per la prossima volta. Ma abbiamo pronto un bellissimo carro dedicato ai personaggi dei cartoni animati di oltre 15 metri che sicuramente impressionerà grandi e piccini".

Dunque, dopo le ormai vecchie e passate polemiche riguardanti la presenza di coriandoli, stelle filanti e i disagi al traffico, ecco che il Carnevale aretino si fa da parte e sceglie di fare festa lontano dal centro e dalle diatribe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Forse, forse, l'unico exploit nella parte storica della città potrebbe cadere in concomitanza con il giorno di martedì grasso, il 28 febbraio.

"Ci penseremo - spiega Marconi - stiamo organizzando qualcosa ma ancora è presto per svelare i dettagli. Dobbiamo mettere a punto gli ultimi dettagli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento