Attualità

Caprese, innovativo servizio per gli anziani

All’interno del progetto GiovaniSI della Regione Toscana, finanziato tramite i fondi Europei del POR FSE, il Comune di Caprese Michelangelo si è visto approvare il progetto “Anziani in movimento”, presentato nel 2017 e che prevedeva l’assegnazione...

castello-caprese-michelangelo

All'interno del progetto GiovaniSI della Regione Toscana, finanziato tramite i fondi Europei del POR FSE, il Comune di Caprese Michelangelo si è visto approvare il progetto "Anziani in movimento", presentato nel 2017 e che prevedeva l'assegnazione di due ragazzi del Servizio Civile per svolgere un servizio che mira a creare un contatto continuativo con l'anziano per prevenire situazioni di disagio e solitudine, lenire le difficoltà quotidiane con attività di supporto, agevolando l'accesso ai servizi ed uffici, accompagnandolo fuori casa per attività di socializzazione.

Nello specifico il servizio prevede l'impiego di due giovani del Servizio Civile per una lunga serie di attività da svolgere nel territorio comunale. Si va dal ritiro dei referti medici e l'acquisto dei farmaci al disbrigo di pratiche burocratiche presso il Comune o la Posta fino ad arrivare all'accompagnamento della persona anziana fuori casa per andare in chiesa, per svolgere attività fisiche (AFA) o a fare la spesa.

L'Assessore al sociale Gabriele Fiori e la vicesindaco Alessandra Dori, esprimono la propria soddisfazione : "Questo progetto vuole offrire un supporto assistenziale, con lo scopo di prevenire e combattere la situazione di isolamento e fragilità in cui la persona anziana può trovarsi e favorire il recupero delle relazioni sociali, in modo tale che la persona resti integrata con la comunità e il territorio."

Per informazioni: Ufficio Anagrafe (Lun. 09-13 Mar 15,30-18,30 Gio. 9-13 e 15,30-18,30)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caprese, innovativo servizio per gli anziani

ArezzoNotizie è in caricamento