Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Capotreno aggredita, sciopero dalle 9,01 alle 17. Personale mobile, addetti circolazione a braccia incrociate

"Le misure messe in atto per contrastare il fenomeno delle aggressioni a danno dei ferrovieri ad oggi risultano insufficienti". Lo affermano in una nota i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl Reti, UilTrasporti, Fast Mobilità, Ugl Trasporti, Orsa sul...

STAZIONE

"Le misure messe in atto per contrastare il fenomeno delle aggressioni a danno dei ferrovieri ad oggi risultano insufficienti". Lo affermano in una nota i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl Reti, UilTrasporti, Fast Mobilità, Ugl Trasporti, Orsa sul caso della capotreno aggredita a Prato, annunciando uno sciopero regionale dalle 9.01 fino alle 17 di oggi. L'agitazione riguarderà il personale Mobile, addetti alla Circolazione, Assistenza e Biglietterie e personale di Protezione Aziendale di Trenitalia ed Rfi. "Ci si astiene dal lavoro per chiedere più sicurezza e sollecitare interventi rapidi e utili a risolvere una problematica che da troppo tempo preoccupa e condiziona lavoratrici e lavoratori che chiedono di poter svolgere le loro attività di controllo ma anche di accoglienza e di informazione agli utenti nella massima serenità", affermano i sindacati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capotreno aggredita, sciopero dalle 9,01 alle 17. Personale mobile, addetti circolazione a braccia incrociate

ArezzoNotizie è in caricamento