rotate-mobile
Attualità

Cantarelli, salvo Pitti Uomo: domani gli esiti del tavolo di lavoro presentati in assemblea

Oltre un'ora e mezza di colloquio, un confronto importante in una giornata che si era annunciata come determinante per l'azienda di abbigliamento Canterelli e per i suoi dipendenti. Questa mattina, alle 10,30, si è riunito in Prefettura il tavolo...

Oltre un'ora e mezza di colloquio, un confronto importante in una giornata che si era annunciata come determinante per l'azienda di abbigliamento Canterelli e per i suoi dipendenti. Questa mattina, alle 10,30, si è riunito in Prefettura il tavolo della crisi convocato dal prefetto Clara Vaccaro. Uno di fronte all'altro c'erano sindacati, Rsu, prefetto e il commissario Leonardo Romagnoli. E proprio le comunicazioni di quest'ultimo erano particolarmente attese.

L'esito dell'incontro verrà comunicato domani nell'assemblea dei lavoratori che prenderà il via alle 9,30 circa. Al momento filtrano solo alcune indiscrezioni. Tra queste anche lo spiragli che si sarebbe aperto grazie alle ultime settimane di trattative, per partecipare alla prossima edizione di Pitti Uomo, che si svolgerà dal 13 al 16 luglio. C'è attesa per capire se effettivamente si sia concretizzato l'interesse recentemente paventato da parte di alcuni privati, tra questi anche una cordata italo-bulgara, e se sarà possibile l'acquisto dell'azienda con una procedura più snella rispetto a quella del bando di gara. Domande che sarebbero state rivolte direttamente a Romagnoli.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli, salvo Pitti Uomo: domani gli esiti del tavolo di lavoro presentati in assemblea

ArezzoNotizie è in caricamento