Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Cantarelli, attesa per esito bando. Ma chi è il rivale di Pacenti?

C'è trepidante attesa per l'esito del mini bando di gara aperto dal commissario Leonardo Romagnoli per l'affidamento di Cantarelli. In questi giorni oltre all'ormai nota offerta del gruppo Men's Fashion formato da Antongiulio Pacenti e dalla...

cantarelli_terontola3

C'è trepidante attesa per l'esito del mini bando di gara aperto dal commissario Leonardo Romagnoli per l'affidamento di Cantarelli.

In questi giorni oltre all'ormai nota offerta del gruppo Men's Fashion formato da Antongiulio Pacenti e dalla Richmart di Martin Jordanov, si è palesato Giampietro Salvadori con un raggruppamento di imprese racchiuse nella sigla BLS che aveva tentato anche l'acquisizione della Mabro.

Ma, se al Corriere di Arezzo ha dichiarato di aver già versato la caparra richiesta, dalla visura camerale emergono volumi economici esigui. Il documento della Camera di Commercio di Prato aggiornato a ieri fotografa l'azienda con un capitale sociale interamente versato di soli 10 mila euro con il 75%, cioè 7.500 euro in testa a Salvadori, il 20% pari a 2000 euro in mano ai lituani dell Italian Factory luxury è il restante 5% ai thailandesi. Sarebbe questo il competitor per l'acquisizione di Cantarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli, attesa per esito bando. Ma chi è il rivale di Pacenti?

ArezzoNotizie è in caricamento