menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campagna vaccinale: seconda dose per 20.222 aretini, 902 sono soggetti fragili. I dati Asl

Il report riguardante l'andamento della campagna vaccinale anti Covid nel territorio provinciale aretino secondo le cifre elaborate e diffuse dall'azienda sud est

Sono 20.222 i cittadini che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino anti Covid. I dati, contenuti nel nuovo report settimanale, sono quelli diffusi dalla Asl Toscana sud est e riguardanti la provincia di Arezzo. Come si evince dal resoconto, la provincia aretina è capofila della campagna vaccinale nella Toscana del sud visto che delle 146.369 prime dosi inoculate oltre 60mila sono state utilizzate ad Arezzo, 45.857 a Siena e 40.271 a Grosseto. Nella settimana ancora in corso, per Arezzo e per la Toscana sono state presentate alcune significative novità. Tra queste c'è l'attivazione dell'InfoFragili, servizio telefonico dedicato alle persone che, per motivi di salute o patologia, possono richiedere la vaccinazione. A questa linea si è aggiunta anche quella per gli over 80, fascia di popolazione che, secondo i piani della Regione (e non solo), dovrebbe essere immunizzata entro la fine di aprile. E poi, da ultimo, Arezzo ha assistito all'apertura nel nuovo hub allestito all'interno del teatro tenda di viale Amendola dove, da sabato 17 aprile, saranno accolti cittadini che intendono vaccinarsi.

Prima dose: le cifre

Come detto gli aretini che hanno iniziato il percorso vaccinale sono 60.241. Di questi 34.078 hanno ricevuto il vaccino Pfizer, 21.163 AstraZeneca e 5.000 il Moderna. Per quanto invece concerne le categorie interessate, le dosi sono state inoculate a: 9.275 lavorano all'interno delle strutture socio sanitairie e sanitarie del territorio, 23.808 sono over 80, 1.261 sono forze di polizia, 1.788 sono ospiti di rsa, 11.739 sono cittadini con meno di 80 anni, 7.014 lavorano nell'ambito scolastico, 4.420 sono soggetti vulenerabili per patologia, 787 sono impiegati in uffici giudiziari, 56 vigili del fuoco, 85 caregiver, e 8 tra donne in gravidanza e casistiche particolari.

Seconda doese: le cifre

20.222 cittadini hanno terminato il percorso di immunizzazione dal Covid. Per questi sono state utilizzate 18.664 dosi di Pfizer e 1.558 di Moderna. I vaccini sono stati inoculati a 8.220 operatori socio sanitari, 9.602 over 80, 10 forze di polizia, 1.437 ospiti di rsa, 14 cittadini con meno di 80 anni, 29 operatori scolastici, 902 soggetti vulenerabili per patologia e 8 tra donne in gravidanza e casistiche particolari.

Il numero verde, l'hub al Teatro Tenda e le dosi di AstraZeneca: la campagna vaccinale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento