Attualità

Arriva il grande caldo: 20 gradi alle 6 del mattino. Massime verso i 36

Sarà una settimana di caldo intenso. Non è detto che il termometro segnerà temperature da record, ma di sicuro l'estate - quella vera - si farà sentire. Perché fino ad oggi, ci sarebbe stato solo un assaggio della stagione calda. Le previsioni...

sole-nuvola-meteo-roma-previsioni-del-tempo-sabato-22-novembre-2014

Sarà una settimana di caldo intenso. Non è detto che il termometro segnerà temperature da record, ma di sicuro l'estate - quella vera - si farà sentire. Perché fino ad oggi, ci sarebbe stato solo un assaggio della stagione calda.

Le previsioni non lasciano molti dubbi. Il tempo nell'Aretino sarà stabile e soleggiato. Con temperature alte fin dal mattino, come è capitato oggi:

Ore 6.30: temperature intorno ai 20° nella nostra città (che poi siamo vicini ai valori minimi, gli scostamenti saranno lievi) - si legge sul profilo Facebook di Arezzo Meteo - . Non capita molto spesso in estate nella nostra zona di superare i 20° nelle prime ore del mattino. Si salvano le zone a forte irraggiamento come Ortignano in Casentino con 15° circa e Monterchi con 17° circa. Sarà una settimana ben calda e con tempo stabile e soleggiato salvo qualche debole addensamento convettivo pomeridiano sui rilievi. Valori massimi destinati a salire fino a toccare i 35-36 gradi.

La nostra città si prevede sia una delle più calde d'Italia. "Questo è vero soprattutto per le temperature massime - spiega Lorenzo Sestini, esperto di Arezzo Meteo - ma resterà tra le più fredde per le temperature minime. Inoltre i tassi di umidità non saranno particolarmente elevati di giorno, e questo ci permetterà di sopportare meglio la calura". Ci sarà anche una notevole escursione terminca, ma nei centri cittadini l'isola di calore rendera bollenti anche le notti.

"Avremo temperature alte, è vero. Ma resteremo nelle medie tipiche dell'estate. E basterà uscire dalla città per trovare refrigerio". Come ad esempio in località come Palazzo del Pero, frazione gelida d'inverno e fresca d'estate.

CONSIGLI ANTI CALDO

I consigli si susseguono di anno in anno e si rivolgono con particolare attenzione ai più piccoli, agli anziani, alle persone con patologie che le rendono particolarmente fragili. Innanzitutto è necessario rimanere ben idratati: bere quindi tanto, soprattutto acqua. Non uscire nelle ore centrali del giorno, quelle decisamente più calde, ed evitare di fare attività che comportano impegno fisico. E poi qualche escamotage: meglio diffidare da indumenti in fibre sintetiche che non lasciano passare aria e surriscaldano, utilizzare cappelli bagnati per rinfrescarsi, evitare cibi o bevande troppo fredde.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il grande caldo: 20 gradi alle 6 del mattino. Massime verso i 36

ArezzoNotizie è in caricamento