rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Attualità

Caccia: è il giorno della preapertura. Oltre 10mila aretini pronti

E' il giorno della preapertura della stagione 2015/2016 di caccia per 10.600 aretini appassionati di questa attività. L'avvio ufficiale è previsto, come sempre, per la terza domenica di settembre (20/09) ma da oggi è possibile sparare a tortore...

E' il giorno della preapertura della stagione 2015/2016 di caccia per 10.600 aretini appassionati di questa attività. L'avvio ufficiale è previsto, come sempre, per la terza domenica di settembre (20/09) ma da oggi è possibile sparare a tortore, merli, colombaccio, ghiandaia, cornacchia grigia e gazza. Il prelievo complessivo di specie abbattibili da appostamento è di 20 capi di cui: Tortora 10 capi, Colombaccio 5 capi, Merlo (da appostamento temporaneo) 4 capi.

Dalle 6 alle 19 è stato stimato che circa il 70 per cento dei cacciatori aretini sarà impegnato in questa attività. Per il momento non è permessa la caccia nelle aree boschive ma solo da appostamento fisso e solo per le specie migratorie.

Dunque il debutto oggi ma, come specificato, per l'apertura c'è ancora da attendere qualche settimana. Soltanto dopo il 20 settembre infatti saranno cacciabili tutte le prede. Unica eccezione il cinghiale per il quale l'attesa è per il 4 ottobre. Stessa scadenza anche per gli storni che saranno cacciabili soltanto in cinque comuni della provincia di Arezzo.

Immancabile qualche malumore in casa Enalcaccia che sperava in due giorni di preapertura.

Infine, per quanto concerne la spesa richiesta e annualmente sostenuta dai cacciatori, si registra un aumento della quota di iscrizione all'Atc. Da 51.65 euro si passa a 100 mentre la tassa regionale da 67 euro scende a 23.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia: è il giorno della preapertura. Oltre 10mila aretini pronti

ArezzoNotizie è in caricamento