Attualità

Buche: operai al lavoro lungo le strade di Arezzo. E45, tra crateri e gomme forate: i disagi

Tra un acquazzone e l'altro gli operai della manutenzione del Comune di Arezzo si sono messi al lavoro per cercare di tamponare al meglio le buche presenti nelle principali arterie del traffico. Un'impresa vera e propria visto che, come...

buche-manutezione

Tra un acquazzone e l'altro gli operai della manutenzione del Comune di Arezzo si sono messi al lavoro per cercare di tamponare al meglio le buche presenti nelle principali arterie del traffico.

Un'impresa vera e propria visto che, come confermano le previsioni meteo, la pioggia continua (e continuerà) a battere incessante sul territorio e sulla città.

Questa mattina, complice qualche ora di pausa dai rovesci, ecco che il camioncino della manutenzione è stato immortalato in varie zone della città. Una soluzione temporanea che non risolve il problema ma argina i disagi e contribuisce a mantenere sicura la percorrenza delle strade cittadine.

Le gelate, la presenza di sale, la neve, le sollecitazioni dei veicoli spalaneve e (in alcuni casi) l'età degli asfalti sono tra le cause che hanno contribuito al deterioramento dei manti bituminosi. Nelle ultime ore sono state numerose le segnalazioni arrivate e riguardanti sia situazioni relative alla viabilità urbana che extra. Tra le situazioni di criticità maggiori, neanche a dirlo, c'è quella riguardante lo stato della E45.

Asfalti che saltano, frane, cedimenti strutturali e cerchioni delle gomme fortemente danneggiati. Sono queste alcune delle situazioni che si sono verificate proprio nelle ultime ore e rese note dagli utenti della strada che tocca anche la Valtiberina. Anche in questo caso il materiale fotografico è quello fornito dai social dove, soprattutto nelle ultime settimane, si è riversata la rabbia di coloro che quotidianamente percorrono il tratto emiliano e valtiberino della SS3 Tiberina bis.

Di seguito riportiamo la testimonianza di un automobilista che lunedì mattina si è trovato a fare fronte ad una gomma forata a causa di una buca.

"Stamattina andando a Cesena pensavo: "ma dai non é cosi messa male come dicono l'E45". Al ritorno invece ho appurato che l'E45 é uno schifo. Agli 80 km/h cercando di stare attento non son riuscito ad evitarle tutte".

Lungo le strade di competenza del Comune di Castiglion Fiorentino invece gli operai della manutenzione si sono messi al lavoro, anche in questo caso, per tamponare momentaneamente la situazione buche.

"Dopo le ultime gelate e il periodo invernale si possono riscontrare buche e danneggiamenti al manto stradale. Vi prego di segnalarlo all'ufficio tecnico comunale (0575656400) o anche via e-mail all'indirizzo agenda.sindaco@comune.castiglionfiorentino.ar.it".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche: operai al lavoro lungo le strade di Arezzo. E45, tra crateri e gomme forate: i disagi

ArezzoNotizie è in caricamento