Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Buccelletti, il vino in tacchi a spillo

E' possibile passeggiare in vigna con i tacchi a spillo? Forse sì. Ma forse non serve una scarpa décolleté per sentirsi donna coltivando la terra e producendo vino. Lo possono confermare Lidia e Roberta, titolari dell'Agricola Buccelletti che...

buccelletti-3

E' possibile passeggiare in vigna con i tacchi a spillo? Forse sì. Ma forse non serve una scarpa décolleté per sentirsi donna coltivando la terra e producendo vino. Lo possono confermare Lidia e Roberta, titolari dell'Agricola Buccelletti che, dopo la morte di "nonno Michele", decisero di prendere in mano l'azienda di famiglia nel 1996 e trasformare la loro passione in una gratificante professione.

Le due cognate, una bionda e una mora, nonostante lo scetticismo e la diffidenza dell'ambiente, iniziarono a frequentare corsi di specializzazione su tecniche enologiche sia in Italia che all'estero, accostando le nozioni apprese sui libri con la pratica in cantina. Non riposero il rossetto ma lo sfoggiarono orgogliose mirando a caratterizzare l'azienda con un'impronta decisamente femminile. Sono riuscite, negli anni, a guadagnare credito e rispetto.

buccelletti-1Sarà per l'impegno e la dedizione al lavoro. Sarà perché i loro vini sono sempre più ricercati e apprezzati. Tutte le fasi di produzione sono seguite personalmente dalle due, con la collaborazione delle dipendenti Luciana per la cantina e di Giusy per l'attività di degustazione e vendita. Ci sono poi le new entry Federica e Renee, compagne dei figli di Lidia Bruno e Michele. "Ci hanno dato delle 'albestre', delle matte - raccontando sorridendo Lidia e Roberta - e noi, per tutta risposta, abbiamo chiamato in questo modo un nostro vino, il rosato 'Albestre'. In etichetta abbiamo messo nude gambe di donna che indossano tacco12. Vogliamo che tutti i nostri prodotti raccontino qualcosa di noi, del nostro percorso, della nostra esperienza. Sia come immagine, sia come contenuto. La genuinità e la qualità del vino prodotto sono l'obiettivo che perseguiamo; cerchiamo di garantire ai nostri clienti nettari che siano sani oltre che buoni".

buccelletti-2L'Agricola Buccelletti Winery produce vini Doc e Igt Toscana e un ottimo olio extra vergine di oliva, a Castiglion Fiorentino, nel cuore della incontaminata Valle di Chio. I 6 ettari di vigneto sono situati a 300 metri sopra il livello del mare su colline dai terreni galestrosi, piantati ad alta densità (6000 piante per ettaro) con sistema di allevamento a cordone speronato. Queste caratteristiche naturali proteggono le vigne da malattie crittogamiche e parassitarie facilitando le produzioni di vino biologico. Le principale varietà sono sangiovese, canaiolo, syrah, merlot, aleatico, trebbiano e vermentino. Dal 1999 l'azienda si avvale della consulenza del dottor Guido Fatucchi, esperto agronomo ed enologo che ha permesso all'azienda di fare un salto di qualità nella produzione di vini pregiati. Selezione in verde dei grappoli, scelta delle uve durante la raccolta a mano, accurata lavorazione in cantina che unisce moderne tecnologie ad antica sapienza.

albestre

La vinificazione avviene nelle cantina di Santa Cristina, tra Toscana e Umbria dove i vini d'annata Paggino e Arrone vengono affinati in acciaio e cemento, mentre quelli da invecchiamento Poventa e Merigge in tonneau di rovere francese e sloveno con un'alternanza controllata per far si che il legno non prevalga mai sulla caratteristica varietale del vitigno. "Non puntiamo sui concorsi o i punteggi, non rincorriamo premi o riconoscimenti - spiega Bruno - Preferiamo il rapporto diretto con i clienti: la nostra cantina è sempre aperta alle visite e alle degustazioni guidate dei nostri prodotti. Che, se ci avete fatto caso, hanno tutti nomi in aretino".

poventa

Azienda agricola Buccelletti winery Indirizzo: via Santa Cristina 16 - 52043 Castiglion Fiorentino (AR) E-mail: info@agricolabuccelletti.it Web: www.agricolabuccelletti.it Vini bianchi: Paggino Vini rossi: Arrone, Poventa, Merigge Vini rosati: Albestre Altri prodotti: Olivolo olio extravergine di oliva, grappa Fiara, grappa Vampa, brandy Chio, vin santo Armanse, passito Alò @CalcagnoChiara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buccelletti, il vino in tacchi a spillo

ArezzoNotizie è in caricamento