Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Boncompagni confermato alla guida della CRT

Sarà per altri 3 anni Direttore generale della Clinica

Antonio Boncompagni è stato confermato, dal Consiglio d'Amministrazione, Direttore generale della CRT. "E' il riconoscimento dell'ottimo lavoro fatto in questi anni - commenta il Presidente Marco Mugnai. Boncompagni è stato in grado di tenere in equilibrio  elementi diversi e tutti irrinunciabili: bilanci positivi, buon clima interno e quindi valorizzazione del personale, capacità di convsolidare reti con le realtà sanitarie e scientifiche locali e nazionali che si occupano di riabilitazione. Questi elementi hanno prodotto il risultato essenziale e cioè la qualità dei servizi per i cittadini che si rivolgono alla clinica".

Il lavoro per Boncompagni, quindi, continua.

"Le linee direttrici saranno quelle che abbiamo aperto e consolidato in questi anni - annuncia il Direttore generale. Fondamentali sono l'organizzazione e l'ulteriore qualificazione dei servizi in un ambito sempre più vasto in sintonia con  la Direzione dell'Usl Toscana sud est. Per raggiungere questi obiettivi, abbiamo bisogno di bilanci in ordine e di una politica del personale che valorizzi sia le competenze che le motivazioni professionali. Qui siamo a contatto quotidiano con la sofferenza ma anche con la speranza: dobbiamo essere in grado di dare ogni risposta possibile. E' infine essenziale proseguire sulla strada della ricerca. Il patrimonio di conoscenze e di relazioni, accumulato in questi anni grazie al lavoro del dottor Mauro Mancuso, va ulteriore valorizzato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boncompagni confermato alla guida della CRT

ArezzoNotizie è in caricamento