Bici Grill: taglio del nastro per la struttura lungo il sentiero della Bonifica

“Mangia, bevi e pedala”: si chiama così il bicigrill lungo il sentiero della bonifica aperto dalla cooperativa L'Agorà d'Italia nell'ex casello idraulico di Frassineto. L'apertura della struttura, che sarà gestita da una cooperativa sociale di...

bici_grill

“Mangia, bevi e pedala”: si chiama così il bicigrill lungo il sentiero della bonifica aperto dalla cooperativa L'Agorà d'Italia nell'ex casello idraulico di Frassineto.

L'apertura della struttura, che sarà gestita da una cooperativa sociale di tipo B appositamente costituita, che si chiama “Lavorativa_mente”, è stata anche l'occasione di una grande festa che ha messo assieme le autorità, i ragazzi e gli operatori dei centri per disabili della Valdichiana gestiti da Agorà, i ciclisti ed i cittadini che abitano nella zona o che vi si recano per le loro passeggiate.

inaugurazione_bici_grill

Nel pomeriggio, alle 17, sono stati i ciclisti della Fiab di Arezzo ad inaugurare idealmente il bicigrill, arrivando da Arezzo e costituendone i primi fruitori. A loro si sono uniti anche i ragazzi delle strutture sociali della cooperativa della Valdichiana, sia quelli che erano a lavorare in cucina che come camerieri che gli altri ospiti. E' stato in quel momento che si è avuta la significativa visita del viceministro Riccardo Nencini, coinvolto nel clima di festa e che ha avuto parole di grande apprezzamento per l'iniziativa. La seconda parte della giornata inaugurale è stata invece quella del taglio ufficiale del nastro, aperta dal saluto del direttore de L'Agorà Roberto Vasai e proseguita con l'intervento del sindaco di Monte San Savino, nel cui territorio si trova la struttura.

“Questa operazione merita un grande plauso, e noi come amministrazione siamo sempre stati convinti delle potenzialità di un progetto con queste caratteristiche – ha affermato Margherita Scarpellini. Qui si abbinano il movimento lento e l'amore per la natura simboleggiati dal sentiero della bonifica e la valenza sociale rappresentata dai ragazzi che ci lavoreranno”.

Un messaggio raccolto anche dalla Vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Lucia De Robertis: “Iniziative come queste ci consentono di sperare che un altro modello di società sia possibile, e sono sicura che il sorriso di questi ragazzi renderà questo luogo straordinario”.

Nel suo saluto, infine, la Senatrice Donella Mattesini ha detto che “l'attività che si svolgerà nel bicigrill sostiene l'ambiente e l'economia, ma diventa soprattutto un luogo di vita. A noi spetta ora il compito di dare, con il passa parola, una mano concreta alla sua crescita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il responsabile delle strutture della Valdichiana de L'Agorà Gabriele Rossi ha poi presentato uno per uno i ragazzi e le ragazze che lavoreranno nel bicigrill “Mangia, bevi e pedala”, che hanno voluto anche rivolgere parole di saluto ai presenti e di ringraziamento per chi li ha avviati a questa attività. Per questo la Presidente de L'Agorà d'Italia Letizia Beoni ha definito la giornata “una di quelle che ci ripagano del nostro lavoro e del nostro impegno, tra le innegabili difficoltà quotidiane, perché vediamo realizzati non solo i nostri progetti, ma soprattutto l'idea che abbiamo della necessità che i ragazzi che vivono ogni giorno con noi nelle nostre strutture trovino anche attraverso il lavoro il loro posto nel mondo”. A dimostrazione della qualità del servizio che sarà offerto dal bicigrill, a tutti gli ospiti è stata poi offerta la cena, preparata e servita proprio dai ragazzi che gestiranno la struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento