Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Biagio, dalla vita vagabonda sulle strade di Giovi alla ricerca di una famiglia

E' stato trovato circa due mesi fa, mentre vagava da solo a Giovi. Biagio, un cucciolone di circa un anno, incrocio tra un labrador e un segugio, era guardingo e timoroso. "Era molto spaventato - spiegano i volontari dell'Enpa - ed è stato...

biagio

E' stato trovato circa due mesi fa, mentre vagava da solo a Giovi. Biagio, un cucciolone di circa un anno, incrocio tra un labrador e un segugio, era guardingo e timoroso.

"Era molto spaventato - spiegano i volontari dell'Enpa - ed è stato difficile prenderlo. Per molti giorni si è nascosto nella cuccia e non si è lasciato avvicinare. Adesso è molto migliorato: gradisce il contatto umano ed è più tranquillo".

Non si sa cosa ci sia stato dietro alle paure che aveva Biagio, di sicuro la vita di strada lo aveva provato. Adesso però è pronto per essere adottato. Per lui sarebbe ideale una famiglia che viva un po' fuori città, in un luogo tranquillo e poco trafficato: magari anche con un giardino.

Quando è stato trovato non aveva microchip e nessuno è andato a cercarlo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biagio, dalla vita vagabonda sulle strade di Giovi alla ricerca di una famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento