rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Buoni scuola infanzia: come, dove e quando chiedere i rimborsi

Presentazione domande dal 3 aprile al 3 maggio 2019 per quanto riguarda l'anno scolastico 2018/2019. Tutte le informazioni utili

Il Comune di Arezzo attraverso una delibera di giunta (n° 131 del 01/04/2019) ha aderito all’avviso pubblico emanato dalla Regione Toscana per la realizzazione di progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell’infanzia private paritarie convenzionate con l’amministrazione comunale e scuole dell’infanzia degli enti locali (3-6 anni) ovvero i buoni scuola per l'anno scolastico 2018-2019 (settembre 2018 - giugno 2019).

Il progetto è finalizzato all'erogazione di un rimborso finale parziale o totale delle rette versate dall famiglie i cui bambini risultano iscritti e frequentanti le seguenti scuole dell’infanzia nell'anno 2018/2019.

Paritarie private: Aliotti, B. M Bianchini, figlie di San Francesco, G. Meacci, Maria Consolatrice, Mater Purissima, PioXII, Rosa Moretti, Sacro Cuore, Sant'Antonio, San Biagio.

Scuole paritarie. La mappa

Paritarie Comunali: Orciolaia, Sitorni, Acropoli, Pallanca, Don Milani.

 I destinatari del progetto sono cittadini:

- residenti in un Comune della Toscana
- genitori/tutori di bambini che frequentano la scuola dell'infanzia (privata ocomunale)
- che abbiano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) del nucleo familiare non superiore a € 30.000, calcolato in ottemperanza al DPCM 159/2013 
- che non beneficino di altri rimborsi o contributi erogati allo stesso titolo, d'importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta nell'anno scolastico 2018/2019 

NB: non sono soggette a rimborso le spese di iscrizione e di refezione scolastica.

Presentazione delle domande

La domanda può essere presentata dal giorno 3 aprile al giorno 3 maggio 2019 secondo le seguenti modalità:

  • a mano presso lo Sportello Unico nei seguenti orari:

lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 13.00; Sabato solo su appuntamento.
martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30.

  • per posta , al Comune di Arezzo, Direttore dei Servizi Educativi, Scuola, Famiglia e Tutela dei minori , piazza San Domenico 4 - AR (ogni eventuale ritardo postale resta a carico del soggetto richiedente)
  • per email a: protocollo@comune.arezzo.it

Tutte le domande dovranno essere corredate del documento d'identità valido  del genitore/tutore richiedente

Per informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'ufficio servizi educativi scuola famiglia e tutela dei minori
Piazza S. Domenico 4 Arezzo oppure telefondo ai numeri 0575 377265 - 0575 377402. E' possibile altrimenti sceivere un mail a m.pepi@comune.arezzo.it oppure a  v.ingegni@comune.arezzo.it .

Avviso pubblico

Modulo di domanda

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni scuola infanzia: come, dove e quando chiedere i rimborsi

ArezzoNotizie è in caricamento