Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Giornata mondiale autismo, Menchetti: "La politica sia più vicina alle famiglie"

L'appello del primo cittadino di Civitella

"Coraggio, tenacia, solitudine, preoccupazione caratterizzano il quotidiano delle famiglie che convivono con l’autismo, oggi in piena emergenza coronavirus lo sperimentiamo un po’ tutti" dichiara il sindaco di Civitella Ginetta Menchetti. "In questa giornata voglio lanciare una sfida a tutta la classe politica a partire dalla sottoscritta per un impegno affinché anche le famiglie che convivono con l’autismo non si sentano mai più sole. Insieme possiamo vincere questa partita straordinaria fatta di uomini donne, bambini altrettanto straordinari. Un abbraccio seppur virtuale a tutti voi".

La Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) è stata istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU come ricorrenza per richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico. Non una giornata di festa ma di consapevolezza e riflessione, per accendere riflettori su una condizione ancora sconosciuta e spesso sottaciuta e per permettere una crescita consapevole della comunità sul tema.
I dati diffusi dall’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico sottolineano la necessità di adottare politiche sanitarie, educative e sociali atte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.
In questi giorni di isolamento sociale, per la pandemia da Coronavirus, abbiamo modo di vivere l’isolamento sociale che le persone con disturbi dello spettro autistico vivono non per loro scelta per tutta la vita. Rompiamo anche virtualmente il muro dell’isolamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale autismo, Menchetti: "La politica sia più vicina alle famiglie"

ArezzoNotizie è in caricamento