Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

L'Australia, l'incubo degli incendi e la raccolta fondi avviata da una giovane aretina

Ecco come contribuire per aiutare il Paese dei canguri a superare questo terribile momento. Cruscanti: "Siamo sotto shock, tantissimi animali hanno perso la vita"

"Le immagini che vediamo sono terribili, angoscianti", così Serena Cruscanti, aretina residente in Australia, racconta l'inferno di fuoco che da mesi sta devastando il suo continente. I volontari lottano giorno e notte, così come i vigili del fuoco,  contro i roghi. In molti casi, lavorano gratuitamente. E così per aiutarli sono partite varie raccolte fondi. Una di queste è stata attivata dalla stessa aretina. 

"So che gli italiani hanno un cuore grande e che anche se sono anni difficili una piccola donazione per salvare questo continente potrebbero volerla fare. Ma le raccolte attive spiegano la situazione solo in lingua inglese. Per questo ho deciso di attivare su Facebook questa raccolta, dove è spiegato in italiano come è nata l'idea e perché".

Ed ecco quindi l'apertura della pagina di "Raccolta fondi per The Trustee for NSW Rural Fire Service & Brigades Donations Fund". L'obiettivo è di poco più di 6mila euro: un piccolo passo per aiutare questo grande Paese. 

"La bellissima isola dei canguri è stata quasi rasa al suolo. Migliaia di animali nativi australiani sono morti bruciati vivi. Alcune persone hanno perso la vita, tra cui eroici vigili del fuoco". 

In Australia, racconta Serena "Siamo in stato di angoscia e shock. Sono italiana e so quanto sia difficile vivere in Italia con questa crisi economica. Ma se per favore riuscite a fare una piccola donazione, potete aiutare i vigili del fuoco ad avere più risorse per combattere gli incendi. Se riuscite anche a pregare per noi, per questa terra, per i nostri animali, per le persone che hanno perso tutto, e per le persone che hanno perso i loro cari, ve ne sarei molto grata. C'e' molta angoscia al momento, ma la speranza nelle persone non muore mai. Le preghiere viaggiano oltre oceano, e grazie alla tecnologia, anche le donazioni. Grazie, Serena Cruscanti.

Serena vive in una località a sud di Adelaide, vicino al mare. Di fronte alla spiaggia si staglia l'isola dei canguri, quel lembo di terra martoriato dalle fiamme, quasi completamente bruciata, dove migliaia e migliaia di animali hanno perso la vita. Per aiutare i volontari che si stanno prendendo cura di questi animali e che stanno facendo fronte alla drammatica situazione, Serena è anche andata in Comune e si è fatta dare tutta la lista di siti per le donazioni qui in South Australia. 

Vinnies SA Bushfire Appeal

SA Recovery Donations

CFS Foundation Donations

Kangaroo Island Relief and Recovery Bushfire Donations

National Disaster Relief – Foodbank Australia

Save Kangaroo Island Koalas and Wildlife

Kangaroo Island Kangaroo Island Wildlife Fund

Hanson Bay Wildlife Sanctuary Fund

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Australia, l'incubo degli incendi e la raccolta fondi avviata da una giovane aretina

ArezzoNotizie è in caricamento