menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Sfozi, il medico dei poveri

Francesco Sfozi, il medico dei poveri

Un giardino intitolato a Norma Crosetto e l'omaggio a Francesco Sforzi il medico dei poveri

Questi gli atti d'indirizzo approvati dal consiglio comunale di Arezzo

Il consiglio comunale ha approvato gli atti di indirizzo presentati da Roberto Bardelli (intitolazione di un giardino a Norma Crosetto, medaglia d'oro al merito civile, e intitolazione di un giardino a Guido Guidotti Mori, Podestà, Prefetto e imprenditore); Donato Caporali (celebrazioni per il duecentesimo anniversario della nascita di Francesco Sforzi, "il medico dei poveri"); Giovanna Carlettini (deposizione di una corona di alloro al Sacrario di Basovizza in memoria delle vittime delle foibe e intitolazione di una piazza ai caduti delle forze dell'ordine); Meri Stella Cornacchini e Jacopo Apa (intitolazione strade a Maria Bonini Fiumicelli e Ida Cartocci, vittime di femminicidio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento