menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggiudicato all’asta il complesso di Borgo Arnolfo

La soddisfazione dell’Amministrazione comunale: "Finalmente l’area dell’ex ospedale Alberti potrà essere recuperata e riqualificata. Era una ferita aperta nel cuore di San Giovanni Valdarno, adesso sarà trasformata in un’opportunità per il territorio"

E’ stato aggiudicato poco fa, nell’asta di questa mattina, il complesso di Borgo Arnolfo, l’ex ospedale Alberti da troppi anni ormai in degrado, collocato proprio alle porte del centro storico di San Giovanni Valdarno.

“Una grande soddisfazione nel ricevere questa notizia – commenta il sindaco Valentina Vadi – L’area era una ferita aperta nel cuore della città e meritava una prospettiva diversa. Con l’acquisto di oggi si apre uno scenario nuovo e finalmente quello spazio potrà essere recuperato e riprogettato”.

A fine settembre il consiglio comunale di San Giovanni Valdarno aveva approvato una delibera, proposta e fortemente voluta dalla Giunta comunale, per dare il via ad un nuovo percorso per il complesso che, da oltre dieci anni, aspettava una soluzione definitiva. Dodici mesi di tempo per ricevere proposte, poi l’area sarebbe stata pianificata dal Comune.

“Un risultato importante, in continuità con il cammino intrapreso – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pellegrini – La rigenerazione di Borgo Arnolfo offrirà una concreta opportunità di sviluppo per il nostro territorio. Oggi possiamo dire conclusa una lunga e difficile situazione di stallo e possiamo iniziare a scrivere un nuovo capitolo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento