Associazioni e colonie feline: "Noi sempre disponibili, ma mai coinvolte"

Oipa e Leal: "Mai convocate dall'amministrazione per discutere i problemi  relative alle colonie feline"

Foto d'archivio

Oipa Italia Onlus e Leal Lega antivivisezionista hanno ripetutamente informato il Comune di Arezzo  sui problemi relativi alle colonie feline senza però ricevere i necessari aiuti. Ad oggi abbiamo avuto solo una comunicazione relativa ad  una raccolta fondi, senza però avere dettagli sulle modalità operative che sono importantissime per le associazioni. Oltre tutto le associazioni non sono mai state riunite né convocate dall'amministrazione per discutere i problemi  relative alle colonie feline.
Le associazioni ricordano che le colonie feline sono di competenza del Comune, pertanto, si attendono provvedimenti ulteriori dalla amministrazione comunale perché il mantenimento delle colonie non può gravare solo sulle tasche dei cittadini.
Infine anche le sterilizzazioni sono molto urgenti e dovranno riprendere appena possibile: il rischio concreto è quello di ritrovarsi con un numero molto alto di felini con ulteriori e seri problemi.
L’Oipa Italia onlus e Leal Lega antivivisezionista, pur rinnovando la propria disponibilità alla amministrazione comunale, non saranno presenti oggi alla Conferenza Stampa. Si attende quindi invio del programma relativo alla organizzazione della raccolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento