menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Asl Toscana Sud Est istituisce l’Uoc Terapia del dolore, la guiderà il dottor Massimo Parolini

Parolini è stato dirigente medico di primo livello dell’Uoc Anestesia, rianimazione e terapia del dolore dell’Azienda Ulss 20 Verona e dal 2013 dirigente medico all’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona all’Uoc Terapia del dolore

Antonio D’Urso, direttore generale dell’Asl Toscana Sud Est, ha nominato il dottor Massimo Parolini direttore dell’Unità operativa complessa Terapia del dolore di nuova istituzione, a seguito della relativa selezione pubblica. Il dottor Parolini è stato dirigente medico di primo livello dell’Uoc Anestesia, rianimazione e terapia del dolore dell’Azienda Ulss 20 Verona e dal 2013 dirigente medico all’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona all’Uoc Terapia del dolore. Entrerà in servizio dal primo giugno, con sede lavorativa ad Arezzo e competenza su tutta l’area dell’Asl Toscana Sud Est.
Per il direttore generale D’Urso, “la nomina di Parolini testimonia la volontà dell’Asl Toscana Sud Est di rinforzare la propria struttura in ogni suo aspetto, al di là dell’emergenza Covid. L’istituzione dell’Uoc Terapia del dolore va in questa direzione, perché ci consentirà di affrontare con un approccio nuovo e organico un problema che tocca molti cittadini”.

“Sono onorato  – afferma il dottor Parolini – di far parte di un’azienda che investe in una specialità troppe volte dimenticata, come la terapia del dolore, ma che interessa milioni di persone nel nostro Paese. Il dolore cronico è un problema sociale molto importante, spesso poco conosciuto e considerato. Cercherò di portare sul territorio le mie conoscenze acquisite in anni di esperienza alla scuola veronese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento