menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
bruno-pacini-fp-cgil

bruno-pacini-fp-cgil

ASL: siglata intesa tra sindacati e direzione aziendale. Pacini: "Dubbi sui tempi"

Desideri, Dei e Ghelardi, rispettivamente direttore generale, sanitario e amministrativo, a distanza di più di un anno dalla nascita di questa azienda dichiarano che hanno “bisogno” anche dei sindacati per fare partire la macchina sanitaria. E...

Desideri, Dei e Ghelardi, rispettivamente direttore generale, sanitario e amministrativo, a distanza di più di un anno dalla nascita di questa azienda dichiarano che hanno "bisogno" anche dei sindacati per fare partire la macchina sanitaria. E siglano così il 1 febbraio un intesa con CGIL CISL UIL delle tre Province.

La piattaforma presentata dalle organizzazioni sindacali è stata condivisa nei contenuti anche dalle altre sigle.

"È un grosso impegno - dichiarano Bruno Pacini e gli altri due segretari della Funzione Pubblica che seguono la sanità della Toscana Sud Est - si tratta di 13 punti che devono portare alla ratifica di un contratto aziendale che garantisca la certezze ai lavoratori della sanità. Un contratto fatto di regole e diritti come strumento garante di corretti carichi di lavoro e di salario. Un impegno vicendevole che porta in sé uno sforzo enorme in termini di capacità di confronto e di risorse. Unico neo che fa subito dubitare i sindacati sono i tempi. La trattativa si apre e si chiude in 4 mesi e dalla data dell'intesa, adesso l'appuntamento per il tavolo delle trattative è fissato per il 21 febbraio, sorgono evidenti dubbi sul rispetto dell'intesa, perché, mentre scorre il tempo i bisogni non possono che acuirsi. Correttezza degli impegni e puntualità delle risposte erano le parole d'ordine di CGIL CISL e UIL al tavolo. Vedremo se dalle parole dette dai vertici aziendali sapranno passare ai fatti."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento