menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basta buche: 15 milioni per nuovi asfalti e segnaletica. Anas dà il via ai lavori

In Gazzetta Ufficiale l’esito di tre gare d’appalto per risanamento della pavimentazione nell’ambito del programma #bastabuche

15 milioni di euro per rinnovare e riqualificare gli asfalti delle strade statali Toscane e aretine.
Sono queste le risorse messe a disposizione da Anas che, recentemente, ha ufficializzato l'investimento attraverso una pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale relativa all’esito di tre gare d’appalto per lavori di manutenzione.

Gli appalti, da 5 milioni ciascuno, riguardano in particolare il risanamento della pavimentazione e il rifacimento della segnaletica orizzontale.

Gli investimenti rientrano nel piano #bastabuche, avviato da Anas nel dicembre del 2015 e giunto ad un investimento complessivo di oltre 2 miliardi di euro sulla rete stradale di competenza nel territorio nazionale.

L’affidamento è attivato mediante la procedura di Accordo Quadro di durata quadriennale, che garantisce la possibilità di programmare ed eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.

Le imprese aggiudicatarie sono risultate: “Cav. Pozzolini Lorenzo Srl” con sede a Empoli, C.E.L.F.A. Srl con sede a Milano e “Abils Consorzio Stabile” con sede ad Arezzo.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento