Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Arezzo Notizie Motori - Guida alla pulizia dell'auto

Stiamo tutti aspettando la primavera che però  tarda ad arrivare. Il generale inverno si sta preparando ad un ultimo colpo di coda con freddo, pioggia e addirittura la neve di marzo. Staremo a vedere. Intanto però è bene cominciare a pensare alle...

Auto_lavaggio1

Stiamo tutti aspettando la primavera che però tarda ad arrivare. Il generale inverno si sta preparando ad un ultimo colpo di coda con freddo, pioggia e addirittura la neve di marzo. Staremo a vedere. Intanto però è bene cominciare a pensare alle pulizie di primavera da dedicare alla nostra auto.

Pasqua è alle porte e così come rito irrinunciabile per le nostre case, puliamo e facciamo belle le nostre dimore, allo stesso modo vi consiglio di dedicare un po' di tempo alla vostra automobile.

L'inverno può essere duro per le auto, con l'umidità, il sale e lo sporco che danneggiano la vernice. L'arrivo della primavera ci offre l'opportunità per riportare la nostra auto in splendida forma.

Ecco quindi alcuni semplici consigli alla portata di tutti.

Quando le strade sono bagnate aumenta la quantità di sporco, detriti e sale antigelo che si depositano sull'auto. In particolare il sale e lo sporco più ostinato si annidano nei passaruota e nel sottoscocca. Ragion per cui vi consiglio di rivolgervi ad un lavaggio professionale, meglio se con idropulitrice, in grado di arrivare molto più in profondità di quanto non potrebbe fare un normale autolavaggio. Ricordate che se il sale non viene rimosso dalle parti nascoste dell'auto, può portare rapidamente alla ruggine, e la ruggine è tra le principali cause di problemi meccanici ed estetici dell'auto.

Particolare attenzione dovrà essere dedicata anche agli interni dell'automobile.

Pensate a quante volte, durante i mesi invernali, siete saliti in auto con le scarpe bagnate o sporche di fango, sale, neve. Quindi i tappetini e la moquette dell'auto, hanno bisogno di una bella messa a nuovo, che oltre che rendere più bella la vostra auto, eliminerà odori e aloni che si sono accumulati sulla tappezzeria in questi mesi freddi. L'intervento è piuttosto semplice. Occorre un buon aspirapolvere per rimuovere polvere e detriti, dopodichè con l'applicazione di un prodotto specifico si otterrà una pulizia più profonda, dando nuova vita a tappetini, moquette e sedili. Il consiglio in più che vi do è quello di utilizzare anche un compressore, in grado di dirigere il potente getto di aria verso quelle fenditure, interstizi e angoli nascosti dell'interno dell'auto, dove non si può arrivare con il beccuccio dell'aspirapolvere. Così facendo pulirete a fondo gli interni della vettura. Tutto questo a beneficio del clima interno, dell'igiene e del comfort di bordo.

Non dimenticatevi poi di pulire bene le parabole dei proiettori ed i vetri dell'auto. Sia all'interno che all'esterno della vettura. E' sufficiente impiegare un prodotto specifico per i vetri ed un panno in microfibra morbido. Così facendo migliorerete la visibilità ed eviterete i riflessi.

Buon lavoro a tutti.

Twitter @ArezzoNotizie

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo Notizie Motori - Guida alla pulizia dell'auto

ArezzoNotizie è in caricamento