Arezzo fuori dalla rete antidiscriminazione Ready. L'Arcigay: "Così sale l'omofobia"

La Giunta del Comune di Arezzo ha deciso di sospendere l'adesione alla Rete Re.A.Dy "una rete di enti - spiega una nota di Arcigay Arezzo - che si propone di favorire politiche locali di parità e non discriminatorie rispetto all’orientamento...

nisini_tiziana-21

La Giunta del Comune di Arezzo ha deciso di sospendere l'adesione alla Rete Re.A.Dy "una rete di enti - spiega una nota di Arcigay Arezzo - che si propone di favorire politiche locali di parità e non discriminatorie rispetto all’orientamento sessuale e all’identità di genere e diffondere buone prassi sul territorio nazionale, senza nessun vincolo né costo economico sul bilancio comunale".

Venuti a conoscenza dell'atto, alcuni membri di Arcigay Arezzo hanno incontrato il sindaco Ghinelli e l'assessore alle Pari Opportunità Nisini chiedendo spiegazioni "per un avvenimento quasi unico a livello nazionale".

"La risposta (dobbiamo capire meglio, stiamo studiando...) resta deludente e ci lascia basiti di fronte ad una decisione presa senza prima informarsi, senza prima consultare chi questi temi li tratta quotidianamente non per ideologia nè per credo religioso, ma perché costretti a combattere l'unica vera malattia: l'omofobia, portatrice di emarginazione, intolleranza e nei casi più estremi, morte. – dichiara la presidente di Arcigay Veronica Vasarri -. Vogliamo credere che si tratti di una decisione dettata da condizionamenti e dalla poca conoscenza delle tematiche Lgbt, per questo i volontari di Arcigay sono più che disponibili a dare tutte le spiegazioni e le informazioni che la Giunta ritiene di aver bisogno, nel brevissimo periodo, qualora permanesse la decisione di uscire dalla Rete Ready dovremo prendere atto che nel comune di Arezzo si dà un consenso ad azioni e comportamenti discriminatori verso omosessuali, transessuali e donne, aumentando il livello di omofobia e intolleranza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto: l'assessore Nisini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento